Pugilato

POWERED BY SPORT.IT

Il boxeur-politico

Pacquiao, il 'deputato del ring'

Il pugile 31enne, eletto al parlamento filippino, sogna un ultimo match: Mayweather Jr. il rivale ideale.

manny pacquiao,pugilato,boxe,manny pacquiao il deputato del ring  AP

Ho chiesto a mia mamma: ‘Per favore posso combattere ancora una volta?’ Lei ha risposto sì”. Manny Pacquaio (51-3-2, 38 ko) rimanda il suo ritiro e fissa ufficialmente un ultimo match.

Il pugile filippino, imbattuto dal 19 marzo 2005 (ai punti contro il messicano Erik Morales) e considerato il miglior pound-for-pound del mondo, ha spiegato che salirà sul ring prima della fine dell’anno. L’incontro dovrebbe disputarsi il 6 o il 13 novembre. “Non c’è ancora il nome dell’avversario, ma quello è di sicuro il periodo del match”, ha concluso ‘Pacman’.

Il rivale ideale per una supersfida che avrebbe già dovuto andare in scena a marzo sarebbe Floyd ‘Money’ Mayweather Jr., ma l’organizzazione è saltata quando 31enne detentore della corona dei welter Wbo ha rifiutato di sottoporsi a controlli su sangue e urine.

Intanto è ufficiale: Emmanuel Dapidran Pacquiao (questo il suo nome completo), entrato nella storia della boxe diventando il primo atleta ad aver conquistato la cintura iridata in sette categorie diverse (pesi mosca, supermosca, piuma, superpiuma, leggeri, superleggeri e appunto welter), è stato eletto al Parlamento delle Filippine con quasi il doppio dei voti rispetto al suo concorrente Roy Chiongbian, membro di una famiglia protagonista della scena politica per tre decenni. E l’organizzatore Bob Arum ha già inventato un nuovo soprannome per lui: “Il deputato del ring”.

ADV

LE STATISTICHE di SERIE A

Tutte le statistiche >
GOL
GOL FATTI
1o Juventus 72
2o Roma 69
3o Napoli 64
5o Inter 57
4o Fiorentina 56
Cartellini
GOL SUBITI
19o Livorno 67
17o Sassuolo 62
20o Catania 59
10o Verona 58
18o Bologna 52
SELEZIONA UNA COMPETIZIONE

NEWS

 

VAI A TUTTE LE NEWS >
CERCA SCHEDE
INFO QUOTE Scommesse