basket>eurolega

Eurolega: Final Four al via, spettacolo a Istanbul

Oggi in programma le semifinali: i campioni in carica del Cska affrontano l'Olympiacos, il Fenerbahce di Datome attende il Real Madrid

Milos Teodosic, Cska Mosca - Stopframe Youtube

11:45 - 19 Maggio 2017

Prende il via questo pomeriggio al Sinan Erdem Dome di Istanbul la Final Four di Eurolega. Quattro squadre sono pronte a giocarsi il titolo al termine di un lunghissimo cammino iniziato a ottobre con l'attuazione del nuovo format del torneo. Si parte alle 17.30 con la prima semifinale tra il Cska Mosca campione in carica e l'Olympiacos mentre alle 20.30 va in scena la sfida tra il Fenerbahce di Gigi Datome e il Real Madrid. 


Nella splendida cornice del Sinan Erdem Dome di Istanbul, impianto capace di contenere circa 16mila persone, il Cska Mosca si presenta con l'obiettivo di centrare l'ottavo titolo della sua storia e difendere quello conquistato nella passata stagione. Per farlo, però, Kyle Hines e compagni dovranno innanzitutto battere l'Olympiacos reduce da un'impresa contro l'Efes Pilsen. I turchi, avanti 2-1 nella serie, non sono riusciti a chiudere i conti nella casalinga gara-4 prima di arrendersi nella decisiva gara-5 al Pireo. Il Cska ha vinto 7 degli ultimi 11 scontri diretti ma l'Olympiacos si è imposto 3 volte nelle Final Four: in semifinale nel 2013 e 2015 e nella finalissima del 2012 con un tiro allo scadere di Georgios Printezis. 

Alle 20.30 è il turno del Fenerbahce che, pur disputando le gare interne in un'altra arena, avrà dalla sua parte il tifo dei tifosi turchi del Sinan Erdem Dome. Terza Final Four consecutiva per il club di Istanbul: due anni fa fu eliminato in semifinale proprio dal Real Madrid mentre nella passata stagione perse contro il Cska. Coach Obradovic potrà contare sull'esperienza dell'italiano Gigi Datome ma soprattutto sulla classe di Bogdan Bogdanovic. Inoltre il Fener è chiamato all'impresa di diventare il primo club turco a vincere un'Eurolega. Il Real vanta il maggior numero di successi (9) nella competizione e si è imposto l'ultima volta nell'edizione del 2015 disputata a Madrid. Gli spagnoli hanno chiuso al comando la regular season e potranno fare affidamento, oltre che sulle certezze Sergio Llull e Felipe Reyes, anche sul talento di Luka Doncic, sloveno classe 1999 già in orbita Nba.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli