calcio>bundesligaRisultati e Classifiche

Ancelotti: "Ecco perché ho rotto con il Bayern. Napoli? Avanti con le mie idee"

Le parole del tecnico di Reggiolo

Ancelotti nel ritiro di Dimaro - Foto www.imagephotoagency.it

19:06 - 28 Agosto 2018
L'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato a DAZN, raccontando le sue idee per il club azzurro ed il motivo principale per cui è arrivata la rottura con il Bayern Monaco, esperienza dai due volti che si è conclusa praticamente all'inizio della scorsa stagione.In merito alla sua nuova squadra, il tecnico di Reggiolo ha dichiarato: “Bisogna sempre tenere in considerazione ciò che è stato fatto, il livello di conoscenza dei giocatori. E poi ogni allenatore ha le proprie idee, bisogna cercare poco a poco di portarle, senza buttare via ciò che di buono è stato fatto nel passato. […] Poi la cosa più importante è considerare le caratteristiche dei giocatori: è su quello che si modella il sistema, non viceversa. Il primo aspetto sul quale ho voluto lavorare qui a Napoli è stato appunto questo, non depauperare tutto quello che questa squadra ha di buono. […] Stiamo cercando di aggiungere qualche accorgimento, come giocare più verticale, più aperto. Non so quanto tempo servirà, spero di fare bene in fretta”.
 
Ancelotti ha poi risposto in merito alla conclusione del rapporto con il Bayern Monaco :"L’esperienza al Bayern è stata un po’ atipica. Le cose non stavano andando male, le partite a settembre le avevamo vinte quasi tutte. Credo lì fosse più un problema di filosofia: loro non volevano cambiare le cose, io sì”, ha sentenziato Ancelotti, in testa alla classifica del campionato a punteggio pieno al pari di Juventus e SPAL.
 
 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli