calcio

Calcio, Burdisso si ritira: "Ho fatto quello che sognavo da bambino"

L'ex difensore di Inter, Roma, Genoa e Torino ha annunciato il suo addio con un post su Instagram

Nicolas Burdisso - Foto www.imagephotoagency.it

17:47 - 10 Ottobre 2018

Con un post su Instagram Nicolas Burdisso ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato. L’ex difensore di Inter, Roma, Genoa e Torino appende le scarpe al chiodo dopo 19 anni di professionismo. 

“Oggi a 19 anni dal mio esordio è il momento di chiudere la mia avventura come calciatore. Sono orgoglioso e soddisfatto, ho fatto tutto quello che sognavo da bambino -si legge sul profilo dell’argentino-. Grazie a tutti quelli che mi hanno accompagnato in questo percorso, a Dio e alla mia famiglia, ai compagni e le squadre, allenatori e sopratutto tifosi. Il calcio è il mio strumento per essere felice e migliorare ogni giorno come persona e continuerà ad esserlo”.

Classe 81, Burdisso è cresciuto nel Boca Juniors ed è arrivato in Italia con l’Inter, che lo acquistò nel 2004. Ha vestito i colori nerazzurri fino al 2009, quando è passato alla Roma. Dopo 131 presente e 6 gol in giallorosso è stato acquistato dal Genoa, dove ha giocato per altri tre anni e mezzo prima del passaggio al Torino. 

In carriera ha vinto 4 scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe con l’Inter, oltre a due Apertura, 3 Libertadores e 2 Intercontinentali con il Boca. In nazionale ha conquistato l’oro olimpico ad Atene 2004. Lascia dopo 637 partite ufficiali, di cui 49 con la maglia della Seleccion. 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli