calcio

Champions League: Juventus-Tottenham: Allegri si nasconde "Sfida da 50/50"

Massimiliano Allegri in panchina con il Bologna - Foto www.imagephotoagency.it

20:48 - 12 Febbraio 2018
La sfida di Champions League tra Juventus e Tottenham si avvicina e Allegri ha parlato ai microfoni di premium sport per presentare la sfida e ha risposto a Pochettino, che hanno affermato che i bianconeri sono favoriti: "Non è vero, abbiamo le stesse possibilità di passare il turno, sarà un bell'ottavo dove dovremo fare due grandi partite. Sarà una bella serata di sport, conosciamo le qualità del Tottenham, sono bravi a giocare negli spazi e a ribaltare l'azione e sono fisici e tecnici". Il tecnico toscano ha poi presentato la sfida: "C'è tanta adrenalina e tanto entusiasmo, abbiamo fatto il nostro dovere nel passare il girone e ora siamo carichi per questi ottavi. Siamo dentro a tutte le competizioni e ora affronteremo gli inglesi con spensieratezza, coraggio e incoscienza. Abbiamo grande voglia di arrivare in fondo alla Champions anche se sappiamo che sarà molto difficile".
 
Allegri non si è poi sbottonato sulla formazione: "Ipotizzabile un 4-3-3 con Bentancur in mezzo e Douglas Costa davanti? Non ho ancora deciso niente, vediamo domani mattina come mi sveglierò". Ha parlato anche Chiellini, che ha detto la sua sui prossimi avversari: "E' superficiale chi ha detto che il Tottenham è una squadra abbordabile. Kane pericolo numero uno: per il loro livello sembra più un quarto di finale", ha concluso.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli