calcio>champions leagueRisultati e Classifiche

Champions: delusione Napoli, 4-2 per il Manchester City

La squadra di Sarri al San Paolo cede agli uomini di Guardiola mettendo a rischio la qualificazione

Pep Guardiola - Foto www.imagephotoagency.it

22:51 - 1 Novembre 2017

Il Manchester City espugna il San Paolo superando un Napoli a due facce: finisce 4-2 in favore degli inglesi. Subito avanti con Insigne, gli azzurri vengono rimontati grazie ai gol dei due centrali Otamendi e Stones. Il rigore di Jorginho pareggia i conti al '62, ma le reti di Aguero e Sterling fissano il punteggio sul 4-2 finale. Il Napoli non è più padrone del proprio destino: lo Shakhtar vince e vola a quota 9, sei lunghezze più avanti.

 
Nel Napoli di Sarri giganteggia il più piccolo in campo: Lorenzo Insigne. Il numero 24 illumina la manovra con giocate d'alta scuola, sbloccando anche la gara nei primi minuti di gioco. Bene anche Jorginho, metronomo del centrocampo di Sarri. Qualche difficoltà di troppo per Hysaj e Callejon. Nel City spiccano le prove dell'imprendibile Sanè e di Stones. In affanno l'ex Real Danilo.

Gli uomini di Sarri comandano la partita per la prima mezz'ora, dipingendo calcio con le consuete combinazioni in velocità. Poi, inspiegabili blackout a tratti. Decisiva la differenza fisica tra le due squadre, specialmente sulle palle alte. Guardiola ci mette trenta minuti per prendere le misure agli azzurri, interrompendo il dominio partenopeo con le sfuriate dei propri esterni e raggiungendo una meritata qualificazione agli ottavi. Ottima la direzione di Brych, convincente anche la gestione dei cartellini.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli