calcio>champions leagueRisultati e Classifiche

Champions League: il Real schianta l'Apoel, Kane trascina il Tottenham

Spettacolare 2-2 ad Anfield tra Liverpool e Siviglia, il Besiktas travolge il Porto al do Dragao

Cristiano Ronaldo - Foto www.imagephotoagency.it

23:01 - 13 Settembre 2017

CR7 è tornato. Il portoghese, autore di una doppietta, è il protagonista del 3-0 con cui il Real Madrid supera l'Apoel al Bernabeu. Bella vittoria nel Gruppo H anche per il Tottenham che, a Wembley, rifila un severo 3-1 al Borussia Dortmund. Spettacolare 2-2 ad Anfield tra Liverpool Siviglia: ospiti avanti con Ben Yedder, poi Salah Firmino la ribaltano prima del pareggio di Correa. Impresa del Besiktas che espugna l'Estadio do Dragao 1-3.

Il Real Madrid di Zinedine Zidane riparte da Cristiano Ronaldo. I Merengues, reduci da un deludente pareggio in campionato, superano senza alcuna difficoltà l'Apoel al Santiago Bernabeu con un perentorio 3-0. Dopo solo 12 minuti il fuoriclasse portoghese la sblocca, approfittando di una dormita della difesa cipriota. CR7 si ripete ad inizio ripresa dagli 11 metri, ma è la bicicletta di Sergio Ramos al 61’ a chiudere i conti. Con questa doppietta diventano 107 le reti di Cristiano Ronaldo in Champions League. Sempre nel Gruppo H sale a quota 3 punti anche il Tottenham che, a Wembley, supera 3-1 il Borussia Dortmund al termine di una partita emozionante. Gli Spurs dopo 4 minuti aprono le danze con la rete del solito Son Heung-Min, vero e proprio incubo dei tedeschi, ma all 11' ci pensa Yarmolenko a fare 1-1. A rimettere le cose a posto per la squadra di Pochettino ci pensa l'implacabile Harry Kane, autore di una  doppietta.

E' l'equilibrio, invece, a regnare sovrano nel Gruppo E. Il Liverpool di Jurgen Klopp, reduce dall'umiliante sconfitta per 5-0 contro il Manchester City di Pep Guardiola in Premier, si fa raggiungere sul 2-2 dal Siviglia. Ospiti subito in vantaggio con il francese Ben Yedder, perso dalla distratta difesa dei Reds. La replica dei padroni di casa passa dai piedi di Roberto Firmino e da quelli di Salah, il cui gol con deviazione fa impazzire Anfield. Il brasiliano avrebbe anche la chance di chiudere definitivamente i conti ma fallisce l’appuntamento con la doppietta dagli 11 metri e, così, gli spagnoli ne approfittano per trovare il gol del definitivo 2-2 con Correa al 72'. Pareggio anche tra Maribor Spartak Mosca: 1-1 il risultato finale. La squadra di Massimo Carrera passa in vantaggio al 59' con Samedov ma all'85' deve subire il gol beffa firmato da Bohar.

Clamoroso nel Gruppo G dove il Besiktas passa a sorpresa all'Estadio do Dragao contro il Porto: 1-3 il risultato finale. I turchi passano in vantaggio al 13' con la rete di Talisca, imbeccato dal grande ex Quaresma. I Dragoni trovano il pareggio con l'autorete di Tosic, ma al 28' tornano nuovamente sotto con la rete di Tosun. A chiudere i conti nel finale è il gol di Babel, servito alla perfezione da Negredo. Finisce 1-1, infine, la sfida tra l'esordiente Lipsia ed il Monaco. Tedeschi in vantaggio con Forsberg al 33' del primo tempo, francesi che pareggiano un minuto più tardi con Tielemans.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli