Champions League

POWERED BY SPORT.IT

Chelsea batte ai rigori Bayern Monaco finale Champions League 2012

Chelsea di rigore, la Champions League si tinge di Blues

La lotteria dei penalty premia la squadra di Di Matteo che batte 5-4 il Bayern e sale per la prima volta sul tetto d'Europa. Decisivi dal dischetto gli errori di Olic e Schweinsteiger. Finale incredibile, che i bavaresi sembravano aver vinto prima di farsi raggiungere e fallire il match-point con Robben

bayern monaco chelsea finale champions league 2012,bayern monaco calcio,chelsea calcio  AP

La cinica lotteria dei rigori premia il Chelsea che batte 5-4 il Bayern Monaco alla  Football Arena e si aggiudica la Champions League. Decisivi dal dischetto gli errori di Olic (parata di Cech) e Schweinsteiger (palo) e, agli antipodi, la precisione di David Luiz, Lampard, Cole e Drogba, dopo che Mata si era fatto neutralizzare un penalty da Neuer.

I 90’ regolamentari – dominati in gran parte dai bavaresi che avrebbero meritato il successo ma pagano l’imprecisione, la sfortuna e, soprattutto, la mancanza del killer instinct necessario–, così come i tempi supplementari, si erano chiusi sull’1-1, score maturato sul finire della ripresa: tedeschi in vantaggio all’83’ con Mueller, pareggio britannico all’89’ con Drogba. Poi, al 95’ il match-point fallito dagli undici metri da Robben, fermato dal Cech. Insomma una finale incredibile, che la squadra di Heynckes sembrava aver vinto.

Grande impresa per il Chelsea di Di Matteo (settimo allenatore italiano a trionfare nella massima competizione continentale per club), che sale per la prima volta nella sua storia su quel tetto d’Europa sfuggito di un nulla quattro anni fa nella finalissima persa (guarda caso) ai rigori a Mosca contro il Manchester United.

L’uomo del destino è il simbolo dei londinesi: Drogba. Sua la rete che salva il Chelsea a due minuti dalla fine, suo il rigore che decide la Champions League 2011-2012. Menzione speciale per Di Matteo, 'tecnico per caso' chiamato a traghettare una squadra allo sbando dopo la disastrosa gestione di Villas Boas.

Il Bayern scende in campo deciso a sfruttare il fattore campo e le tante assenze dei Blues, arrivati in Germania senza Terry, Ivanovic, Ramires e Raul Meireles. La squadra di Heynckes si impossessa del primo tempo, ma non riesce a sbloccare il risultato. I londinesi si difendono con ordine e sfruttano il contropiede. I bavaresi si avvicinano al vantaggio con Robben, ma il sinistro dell’olandese è deviato sul palo da Cech. Praticamente mai pericolosi invece gli ospiti.

Nella ripresa il copione non muta. Dopo 9’ esplode l’urlo dei tifosi di casa, ma il gol di Robben viene annullato per fuorigioco. Il Bayern passa all’83’. Traversone dalla sinistra di Kroos, Muller schiaccia di testa e sorprende Cech. I tedeschi sono quasi campioni d’Europa. Il Chelsea però riequilibra i conti a 2’ dal fischio finale con Drogba, bravissimo ad anticipare tutti sul corner di Mata. Si va ai supplementari.

Dopo 3’ il Bayern ha la grande occasione per riportarsi in avanti. Fallo ingenuo di Drogba su Ribery, dal dischetto si presenta Robben che però si fa ipnotizzare da Cech. Il Chelsea rimane in corsa e prende coraggio, mentre il mancato vantaggio pesa sulla testa e le gambe dei padroni di casa che si accontentano di trascinarsi ai rigori. Per il Chelsea sbaglia subito Mata. Il Bayern fa peggio, con gli errori di Olic e Schweinsteiger. Dal dischetto si presenta Drogba che non fallisce il rigore decisivo che cambia la storia del Chelsea.

BAYERN MONACO-CHELSEA 4-5 dcr
Marcatori: st 38’ Muller, 44’ Drogba.
Rigori: Lahm, Mata (parato), Gomez, Luiz, Neuer, Lampard, Olic (parato), Cole, Schweinsteiger (palo), Drogba.

Bayern Monaco: Neuer; Lahm, Boateng, Timoshchuk, Contento; Schweinsteiger, Kroos; Robben, Müller (st 41’ Van Buyten), Ribery (pts 7’ Ribery); Gomez. All. Heynckes.

Chelsea: Cech; Bosingwa, David Luiz, Cahill, Cole; Mikel, Lampard; Kalou (st 39’ Torres), Mata, Bertrand (st 28’ Malouda); Drogba. All. Di Matteo.

Arbitro: Proenca (Portogallo).
Note: al 5’ del pts Cech ha parato un rigore a Robben.

Leggi qui tutte le notizie sulla Champions League

  • bayern monaco-chelsea finale champions league 2012

    |
  • chelsea calcio

    |
  • bayern monaco calcio

    |
  • didier drogba

    |
  • petr cech

SCHEDE CORRELATE

ADV

LE STATISTICHE di SERIE A

Tutte le statistiche >
GOL
GOL FATTI
1o Juventus 72
2o Roma 69
3o Napoli 64
5o Inter 57
4o Fiorentina 56
Cartellini
GOL SUBITI
19o Livorno 67
17o Sassuolo 62
20o Catania 59
10o Verona 58
18o Bologna 52
SELEZIONA UNA COMPETIZIONE

NEWS

 

VAI A TUTTE LE NEWS >
CERCA SCHEDE
INFO QUOTE Scommesse