calcio

Rooney potrebbe saltare l'esordio in Europa League sotto richiesta della moglie

La coppia ha bisogno di sistemare i suoi problemi cognugali

Wayne Rooney e la moglie Coleen - immagine web

08:53 - 12 Settembre 2017

Il matrimonio di Wayne Rooney con la moglie Coleen è ai ferri corti. 

La crisi è partita (o perlomeno diventata pubblica) dopo che l'attaccante dell'Everton era stato fermato per guida in stato di ebbrezza alla guida di un'auto che successivamente si è scoperto appartenere a Laura Simpson (a cui pare stesse solo dando un passaggio a casa perché pure lei alticcia).

Se la coppia non avesse tre figli, con un quarto in arrivo, probabilmente si sarebbero già lasciati. Ma per l'amore dei figli i due proveranno ad aggiustare le cose. Lui intanto ha promesso di smettere di bere... se lei smetterà di andare in vacanza. E ad ultimatum Coleen ha risposto con ultimatum: Mrs Rooney avrebbe intimato al marito di chiedere un congedo all'Everton per sistemare le cose in casa. 

Se la richiesta venisse accettata (e la compagnia glielo permettesse) Rooney rinuncerebbe ad alcune partite importanti, fra cui l'esordio in Europa League contro l'Atalanta di giovedì.

Famiglia o carriera...

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli