calcio>europa leagueRisultati e Classifiche

Europa League, Apollon Limassol-Lazio 2-0, addio primo posto

I biancocelesti vedono sfumare definitivamente il primo posto nel girone ma accedono comunque ai sedicesimi

Simone Inzaghi in Lazio-Inter - Foto www.imagephotoagency.it

23:02 - 29 Novembre 2018

Ko senza rimpianti per la Lazio contro l’Apollon Limassol. Finisce 2-0 con le reti di Faupala e Markovic nel finale: l’unico effetto è il primo posto definitivamente sfumato per i biancocelesti. 

La Lazio, ampiamente rimaneggiata da Inzaghi, prova comunque a fare la partita ma i ritmi di gioco biancocelesti sono lenti e risentono anche del campo pesante per la pioggia. I ciprioti sbloccano la partita con un gol alla Ronaldo di Faupala: traversone dalla destra e rovesciata perfetta del numero 9 dell’Apollon Limassol che buca Proto al 31’. 

Nella ripresa la Lazio prova a imbastire una reazione ma non riesce a produrre rischi significativi per la porta di Vale e all’82 arriva addirittura il raddoppio dell’Apollon: Maglica parte in contropiede e trova Papoulis in area di rigore, che anticipa Proto e serve Markovic per il 2-0 finale. Il ko è indolore per i biancocelesti ma Inzaghi vede sfumare definitivamente il primo posto. 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli