calcio>europa leagueRisultati e Classifiche

Karius, altra papera: che errore contro il Malmoe

L'ex Liverpool, ora il Besiktas, calcola male un cross deviato dall'ex interista Erkin: palla in porta e vantaggio svedese

Loris Karius - Foto www.imagephotoagency.it

08:48 - 5 Ottobre 2018

Non c'è pace per Loris Karius. L'ex portiere del Liverpool, triste protagonista della finale di Champions League dello scorso 26 maggio vinta dal Real Madrid a Kiev grazie a due papere del tedesco, non sta vivendo un felice momento neanche in Turchia, al Besiktas, dove è stato mandato in prestito dal club inglese, che al suo posto ha preso Alisson. Il classe '93, infatti, è stato il peggiore in campo anche in occasione del match tra il club turco e il Malmoe, capace di vincere 2-0 anche soprattutto grazie agli errori del 25enne.

Al minuto 53 di Malmoe-Besiktas, match valido per la seconda giornata della fase a gironi di Europa Lueague e con il risultato fermo sullo 0-0, un'altra clamorosa papera di Karius: cross di Vindheim deviato dall'ex terzino dell'Inter Caner Erkin e palla che diventerebbe facile preda del portiere, se non fosse che il tedesco calcola nel modo più sbagliato possibile la traiettoria, interviene con la mano destra, ma con la postura errata. Di fatto, il traversone deviato diventa un arcobaleno che conclude la sua corsa sul secondo palo, tra l'esultanza incredula degli svedesi e l'ennesimo incubo per Karius, poi incolpevole sul raddoppio di Rosenberg firmato al 76' su calcio di rigore. Ma è una serata da dimenticare, l'ennesima, per il portiere, che dimostra di non essersi ancora ripreso dalla figuraccia di Kiev.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli