calcio

Europa League: Parolo e Correa, la Lazio vola: Marsiglia KO e qualificazione raggiunta

Il risultato del match dell'Olimpico

Marco Parolo - Foto www.imagephotoagency.it

20:49 - 8 Novembre 2018
Grande vittoria della Lazio che supera 2-1 il Marsiglia e stacca il pass per la fase ad eliminazione diretta di Europa League.
 
Ritmi bassi in avvio di match con le due squadre più attente a coprirsi che non a sbilanciarsi in avanti: la prima occasione è del Marsiglia con Saka che sfrutta un errore della difesa biancoceleste e calcia, trovando la risposta di Strakosha. Il prosieguo del primo tempo vede le due compagini piuttosto imprecise in fase di impostazione con i rispettivi attaccanti che faticano a ricevere palloni giocabili. 2' prima dell'intervallo, il Marsiglia sfiora il gol: Thauvin calcia dal limite ma Strakosha è attento e respinge il tiro del Nazionale francese. Poco prima del duplice fischio, la Lazio segna al primo tiro in porta: merito di Parolo, capace di sfruttare un pallone lanciato da Immobile e, di trafiggere, di testa, Pelé per l'1-0 Lazio.
 
In avvio di ripresa la Lazio raddoppia: azione precisa e fluida condotta da Correa che serve Immobile, l'ex Toro lancia in porta il compagno che non sbaglia firmando il 2-0. Al 60' però il Marsiglia riapre il match con Thauvin che approfitta di un errore di Parolo e, con un preciso diagonale, batte Strakosha. La Lazio non si scompone e per due volte, entrambe con Immobile, sfiora il gol del 3-1 ma Pelé è attento e prodigioso a salvare i suoi dal tracollo. La squadra di Inzaghi contiene le offensive avversarie e vince 2-1, staccando il pass per la fase a gironi di Europa League con due turni di anticipo ed eliminando il Marsiglia, vice-campione in carica, dalla corsa.
 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli