calcio

Mondiali 2018, Belgio: Hazard e Courtois contro la Francia

I due giocatori del Chelsea criticano l'atteggiamento difensivo degli uomini di Deschamps, ma l'attaccante fa anche autocritica

Hazard e Kante in Francia-Belgio - Foto www.imagephotoagency.it

16:43 - 11 Luglio 2018
Arrivare ad un passo dalla prima finale ufficiale nelle competizioni Uefa e Fifa ed essere eliminati è una brutta batosta da digerire. Lo sa bene il Belgio, vicinissimo a conquistare la finale di Mosca del Mondiale di Russia 2018, ma estromesso dalla Francia. I Diavoli Rossi, ancora delusi dall'1-0 di San Pietroburgo, si sono quindi sfogati criticando l'atteggiamento degli uomini di Didier Deschamps. Tra questi, due dei giocatori più rappresentativi: Thibaut Courtois ed Eden Hazard, che hanno commentato duramente il difensivismo di Mbappé e compagni.
 
Prima Courtois: "Francia da anti-calcio, possono difendersi, ma vedere attaccanti così lontani dalla porta non è bello". Poi, l'attaccante e compagno di squadra del portiere al Chelsea, che a Nieuwsblad ci è andato giù pesante: "La mia famiglia ha sempre tifato Francia - dice il capitano degli uomini di Martinez - ma preferisco perdere con questo Belgio piuttosto che vincere con una squadra del genere. Non giocano bene, però sono efficienti. E' anche colpa nostra, perché non siamo riusciti a trovare il loro punto debole nonostante una grande partita. Alla fine, sono stati i dettagli a decidere la sfida, e siamo stati eliminati da una squadra solamente più solida di noi".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli