calcio

Continua il caso Balotelli: Super Mario multato per dei chili di troppo

L'attaccante azzurro è stato multato dal Nizza per essersi presentato in sovrappeso dopo la pausa per le nazionali

L'esultanza di Balotelli - Foto www.imagephotoagency.it

17:45 - 14 Settembre 2018

Alla fine, aveva ragione Zibi Boniek: Mario Balotelli è davvero in sovrappeso di quasi 15 kg. L'attaccante azzurro è stato multato del Nizza a causa di qualche chilo di troppo alla ripresa degli allenamenti, facendo storcere il naso al presidente dei rossoneri Rivère.

Dopo le indiscrezioni che filtravano dal centro di Coverciano sul peso di Super Mario, ora è arrivata la certezza: l'ex attaccante dell'Inter e del Milan è in sovrappeso rispetto al suo peso-forma ideale. Negli scorsi giorni, anche il ct della Nazionale Roberto Mancini aveva fatto intuire qualcosa sui chili di troppo di Balotelli, ma la conferma definitiva è arrivata dal presidente del Nizza Jean-Pierre Rivère: "Anche se ora è fuori forma, sono sicuro che Mario farà una grande stagione. Lo aiuteremo a rientrare in condizione e sarà pronto velocemente, perchè comunque stiamo parlando di un grande campione che, tuttavia, si è messo da solo in questa situazione". Il club della Riviera, a questo punto, ha deciso di sanzionare l'attaccante della Nazionale per via del suo peso eccessivo: la bilancia infatti fa segnare 103 kg, fin troppi per un atleta professionista alto quasi 1 metro e 90.

Nonostante il momento no che sta vivendo Balotelli, il presidente dei nizzardi non si pente del rinnovo con aumento firmato da Super Mario poche settimane fa: "Non ci aspettavamo che Mario rimanesse con noi. Ha ricevuto offerte importanti da altri club francesi ed europei ma, alla fine, ha deciso di restare a Nizza. A quel punto, gli abbiamo offerto un rinnovo con aumento, perchè di attaccanti con le sue caratteristiche non ce ne sono molti in circolazione. Comunque, guadagna di meno rispetto all'anno scorso".

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli