calcio

Platini non ci sta: denuncia contro ignoti, Blatter nel mirino

L'ex presidente Uefa ha chiesto alla magistratura francese di chiarire il ruolo di alcuni ex dirigenti Fifa coinvolti nella sua sospensione

Michel Platini - Foto www.imagephotoagency.it

11:39 - 12 Ottobre 2018

Michel Platini torna alla carica. L’ex presidente Uefa, attualmente sospeso, ha presentato denuncia contro ignoti alla magistratura francese: l’ex stella della Juventus vuole chiarire il ruolo di certi ex dirigenti Fifa tra cui Sepp Blatter nella sua vicenda. 

Secondo Le Monde, Platini è determinato a fare luce sul pagamento di due milioni di franchi svizzeri ricevuto da Blatter nel 2011. La procura di Parigi ha aperto un’indagine preliminare per determinare ruoli e responsabilità di Blatter, l'ex presidente del comitato di revisione e conformità Fifa, Domenico Scala, e l'ex direttore giuridico Marco Villiger.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli