calcio

Portogallo, Santos: "Cristiano Ronaldo? Vedremo a marzo"

Il C.t. del Portogallo apre a un ritorno dell'asso della Juventus in nazionale: "Lui è il migliore, l'importante è che continui a dimostrarlo"

Cristiano Ronaldo - Foto www.imagephotoagency.it

21:16 - 16 Novembre 2018

Cristiano Ronaldo non farà parte del Portogallo che sfiderà l’Italia domani sera a San Siro. Gli attuali campioni d’Europa hanno due risultati su tre a disposizione per mantenere il primo posto nel girone di Nations League e andare alle Finals. Ma il C.t. Fernando Santos non ha escluso un ritorno in nazionale per il 7 della Juventus: “A marzo vedremo, è il migliore al Mondo e lo deve dimostrare sempre”. 

Santos in conferenza stampa ha risposto alle domande sul futuro del campione portoghese: “In questo momento siamo concentrati su questa partita, a marzo si vedrà. Non c'è nessuna squadra che ha Cristiano Ronaldo e che può dire che non averlo aiuta. È il miglior giocatore del mondo, solo questo basta. L'importante è che lui dimostri di essere il migliore, speriamo sia fatta giustizia e che vinca il Pallone d’oro”. 

Domani sera il Portogallo sfiderà un’Italia molto diversa da quella sconfitta per 1-0 in casa a settembre: “Non è la stessa squadra di Lisbona, con molti giocatori e caratteristiche diverse. Solo 3 giocatori c'erano anche al Da Luz. Li abbiamo analizzati, ci siamo preparati e abbiamo un grande rispetto per l'Italia che è una delle squadre storiche. Sarà una sfida di altissimo livello, ma credo che i miei giocatori hanno la possibilità di vincere”. 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli