calcio

Real Madrid, Zidane: "Siamo vivi su tutti e tre i fronti"

Dopo il mea culpa della settiamana scorsa, Zizou difende i suoi "Quello che dobbiamo fare è non ascoltare quello che viene detto".

Zinedine Zidane - Foto www.imagephotoagency.it

15:12 - 12 Gennaio 2018
La crisi di risultati capita a tutti nel calcio, anche al Real Madrid. Il tecncico dei Blancos ha parlato in conferenza stampa prima dela match di Liga contro il Villareal "Non è la mancanza di gioco che manca, ma la continuità. Vincere due partite di fila è importante ma ultimamente ci riesce è difficile". Il Real è a -16 dalla capolista Barcellona; nella Coppa del Re ha passato il turno ma il pareggio contro il Numancia ha attirato molte critiche sulla squadra.
 
Zidane allontana le critiche: "Quello che dobbiamo fare è non ascoltare quello che viene detto. Tutto ciò che si dice adesso Real Madrid è negativo ma non è così, non la vedo in questo modo, dobbiamo tirare fuori le cose positive, siamo vivi su tutti e tre i fronti e andiamo avanti". 
 
L'appello ai tifosi: "Quello che posso dire ai tifosi è che aiutino la squadra come hanno sempre fatto, dico loro di non ascoltare quello che si dice, noi abbiamo bisogno di loro e che non si deve essere troppo euforici quando si vince e che nei momenti di difficoltà abbiamo bisogno dei nostri tifosi". 
 
"Il Real è vivo, accetto le critiche ma dico anche che ci sono cose positive in questa squadra. Quello che vogliamo recuperare è la regolarità e per recuperare l'energia positiva è necessario che ognuno di noi metta qualcosa in più perché la situazione lo richiede".

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli