calcio

Ronaldo e il presunto stupro: spunta il documento segreto

La rivista tedesca Der Spiegel ha pubblicato l'accordo tra CR7 e la Mayorga, risalente al 2010

documento CR7 - Twitter

17:55 - 7 Ottobre 2018

Il presunto caso di stupro in cui è coinvolto Cristiano Ronaldo si avvale di una nuova puntata. Il settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato il testo del presunto accordo tra il portoghese e Kathryn Mayorga, la donna che accusa il giocatore di averla violentata nella sua camera d'albergo il 13 giugno del 2009 al Palms Hotel di Las Vegas. 

Secondo il documento la donna si sarebbe impegnata a tenere il silenzio sulla vicenda in cambio di 375mila dollari e ad avvisare tutti quelli che sapevano di non parlarne con nessuno. Cristiano Ronaldo invece avrebbe dovuto consegnare alla Mayorga i risultati di un suo test Hiv per tranquillizzarla.

Il periodico tedesco ha pubblicato anche una prima versione dell’accaduto che CR7 avrebbe fornito ai suoi avvocati. Il rapporto sessuale sarebbe stato definito come “brusco, frettoloso e sbrigativo” e avrebbe ammesso che la donna “ripeteva: no, non farlo, io non sono come tutte le altre” e che lui alla fine si sarebbe scusato con lei.

Il documento avrebbe avuto un ruolo chiave nell’eventuale processo, così come le presunte prove che secondo l’avvocato della Mayorga (biancheria intima e visita medica) sono state smarrite dalla polizia del Nevada. 

 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli