calcio

Serie A: l'Atalanta dà spettacolo, 4-0 al Frosinone

Ottimo debutto per gli uomini di Gasperini, il Papu Gomez incanta: doppietta e due assist per Hateboer e Pasalic

L'esultanza dell'Atalanta dopo il 3-0 - Foto www.imagephotoagency.it

22:27 - 20 Agosto 2018
Comincia nel migliore dei modi il campionato dell'Atalanta. Nel posticipo della prima giornata di Serie A 2018-19, la Dea rifila un netto 4-0 al Frosinone in un match mai in discussione per gli uomini di Gasperini, che salgono a quota 3. Ciociari pericolosi solo con il palo sullo 0-0 di Ciano, ma devono arrendersi di fronte ad un grande Papu Gomez: suoi i gol che aprono e chiudono il match, suoi i due assist nella ripresa per il raddoppio e per il tris firmati rispettivamente da Hateboer e Pasalic.
 
La prima occasione è per il giovane Musa Barrow, che però spreca davanti a Sportiello. Al 10, la più grande occasione per il Frosinone: Ciano si invola verso la porta ed incrocia con il destro, ma il suo diagonale si stampa sul palo. Gol sbagliato, gol subito: l'Atalanta passa in vantaggio con Gomez, che raccoglie un assist di Toloi, controlla e batte l'ex Sportiello, firmando l'1-0 al 14'. I bergamaschi sono ancora pericolosi con le conclusioni di Hateboer e Barrow, ma il portiere del Frosinone evita il tracollo ai suoi, inevitabile però nella ripresa.
 
Dopo 3 minuti nel secondo tempo, Gomez serve con un cross Hateboer, che con un destro al volo firma il raddoppio. Il tris arriva al 61', con un altro passaggio decisivo dell'argentino per Pasalic, che replica la rete di Hateboer e segna al debutto in campionato con l'Atalanta, così come fatto in Europa League. La partita, di fatto, si cconclude dopo la rete dell'ex Milan, ma c'è ancora tempo per la doppietta di Gomez, che all'ultima azione trova il 4-0 e la sua doppietta con un destro a giro che non lascia scampo a Sportiello. Grande successo per Gasperini, che può sorridere in vista della sfida d'andata con il Copenaghen. Debutto negativo, invece, per il Frosinone, che conferma il tabù bergamasco: 7 gol subiti e 0 realizzati in cinque partite. L'Atalanta non vinceva al debutto da 10 anni: l'ultima volta nel 2008/2009, con l'1-0 al Siena.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli