calcio>serie a>chievoRisultati e Classifiche

Tim Cup: Chievo ko al 93', Fiorentina avanti

Con un penalty di Bernardeschi al 93' i viola vincono 1-0 e volano ai quarti di finale

Federico Bernardeschi - Foto www.imagephotoagency.it

20:01 - 11 Gennaio 2017
Serve un rigore a tempo scaduto di Bernardeschi per regalare alla Fiorentina il pass per i quarti di finale di Coppa Italia dove i Viola affronteranno il Napoli di Maurizio Sarri. La squadra di Paulo Sousa ha superato non senza soffrire il Chievo per 1-0 al Franchi: gara intensa con un'espulsione per parte, Radovanic per i clivensi e Zarate per i viola, e due legni colpiti dai padroni di casa prima dell'episodio decisivo al 93'.
 
La gara del Franchi si accende sul finire del primo tempo: al 48' Radovanovic, già ammonito, si becca il secondo giallo per un intervento da dietro su Tomovic e viene espulso. Sulla punizione seguente Bernardeschi sfodera il suo sinistro, disegna una traiettoria spettacolare ma la palla si stampa sull'incrocio dei pali. In avvio di ripresa, col Chievo in dieci e con Gamberini al posto di Floro Flores, la Fiorentina sfiora ancora il gol al 50': azione personale di Chiesa sulla linea di fondo, tiro da posizione defilata, Sorrentino si salva con l'aiuto del palo e poi Kalinic calcia alle stelle dal dischetto.
 
Al 71' viene ristabilità la parità numerica perchè Zarate viene espulso per l'entrataccia da dietro ai danni di Bastien. Il Chievo prende coraggio e al 75' sfiora il gol con Castro che va di testa sul cross di Gobbi ma Tatarusanu è bravo e respinge. Nell'assedio finale, al 91', Bernardeschi viene atterrato in area da Gobbi e per l'arbitro è rigore: dopo tante proteste dei clivensi il numero 10 viola va sul dischetto e segna il gol che vale il passaggio del turno.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli