calcio>serie a>interRisultati e Classifiche

Inter, Candreva si coccola Spalletti: "Il mister è tanta roba"

L'esterno nerazzurro parla del proprio futuro ed ammette: "Mi piacerebbe giocare in Premier League"

Antonio Candreva - Foto www.imagephotoagency.it

16:39 - 12 Gennaio 2018
Dopo un avvio di stagione strepitoso, l'Inter di Luciano Spalletti ha subito una flessione nell'ultimo periodo che ha fatto perdere un po' di terreno ai nerazzurri in classifica rispetto a Napoli Juventus. Nonostante ciò, il tecnico di Certaldo ha conquistato tutti, dai tifosi ai giocatori. Anche Antonio Candreva, uno dei più positivi in questa prima parte di stagione, si coccola il suo nuovo allenatore. "È uno di grande livello: sono felice di averlo in questo momento della mia carriera. Lavora sulla concentrazione, è meticoloso. Tanta roba, con lui impari sempre qualcosa di nuovo", svela l'esterno nel corso di una intervista rilasciata a 'Calcio2000'.
 
L'ex giocatore della Lazio, però, non nasconde i propri obiettivi futuri: "La Premier League è un campionato eccezionale e mi piacerebbe provare a giocarci - assicura -. La Champions, invece, è qualcosa di speciale, lo capisci subito dalla musichetta. Lì vedi che stai giocando una competizione top". Negli ultimi anni, anche il livello della Serie A è migliorato: "Credo che il campionato italiano si stia confermando uno dei tornei più difficili, ma non solo. Ci sono molte partite belle: il livello si sta alzando e possiamo dimostrarlo anche in Europa". Una chiosa finale sull'importanza di vestire la maglia dell'Inter e giocare in uno stadio importante come San Siro: "Non ho mai sentito la pressione di San Siro. Parliamo di un pubblico molto competente che ha visto moltissimi fuoriclasse, è normale che pretenda un calcio e un livello di prestazione alto. Per questo bisogna stare attenti a sbagliare il meno possibile", conclude Candreva.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli