calcio>serie a>interRisultati e Classifiche

Rizzoli: "Rigore di Perotti in Roma-Inter errore di comunicazione"

L'ex arbitro torna sull'episodio del match dell'Olimpico

L'arbitro Nicola Rizzoli - Foto www.imagephotoagency.it

21:42 - 10 Ottobre 2017
Il match dell'Olimpico tra Roma ed Inter della seconda giornata di questo campionato, che ha visto vincere i nerazzurri per 3-1, aveva scatenato le proteste giallorosse per un mancato rigore per fallo di Skriniar su Perotti. Un errore che, commesso sull'1-0 per la Roma, avrebbe potuto, se non chiudere, quantomeno indirizzare la partita in favore degli uomini di Di Francesco.
 
E' tornato sull'episodio Nicola Rizzoli, da quest'anno designatore arbitrale ed ex fischietto in Serie A. Rizzoli ha definito, ai microfoni di Sky Sport, la mancata concessione del calcio di rigore "Un errore di comunicazione". Questo, in sintesi, quanto accaduto all'Olimpico. "Il mancato intervento è stato dovuto ad un problema di comunicazione - ha commentato l'ex arbitro - a differenza del rigore in Genoa-Juventus. In quella circostanza, l'arbitro ha detto quello che ha visto e il Var ha verificato. In Roma-Inter, questo non è accaduto. Se l'arbitro avesse dato la rimessa dal fondo, non si sarebbe potuto intervenire. Di solito, l'addetto può consigliare all'arbitro di andare a rivedere l'azione, ed in quel caso si sarebbe potuto correggere o confermare la scelta".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli