calcio>serie a>juventusRisultati e Classifiche

Juventus, Marchisio vicino all'addio: si tratta sulla buonuscita

La bandiera bianconera è sempre più vicino a salutare i campioni d'Italia: il padre agente sta mettendo a posto gli ultimi dettagli del contratto

Claudio Marchisio - Foto www.imagephotoagency.it

13:25 - 8 Giugno 2018
La carriera di Claudio Marchisio è stata una lunga storia d'amore di 11 stagione sempre con la maglia della Juventus, adesso arrivata al termine di questa incredibile avventura, dove è stato uno dei pochi protagonisti di tutti i 7 scudetti consecutivi. Negli ultimi due anni però le sue apparizioni in campo si sono fatte sempre più rare: gran parte della colpa è da attribuire agli infortuni ma anche alla grande competitività del centrocampo bianconero dove il 'Principino' ha finito per perdere progressivamente terreno, risultando una seconda scelta di Allegri e finendo quasi sempre in panchina.
 
Il rischio in futuro è che la situazione possa addirittura peggiorare, tanto che a 32 anni l'idea di un'avventura lontano dalla Juventus sta prendendo sempre più quota. Secondo la "Gazzetta dello Sport", il padre e agente Stefano sta trattando la buonuscita che la Juventus dovrà pagare ad una delle sue ultime bandiere. Il contratto di Marchisio infatti scadrà nel 2020 ma ovviamente non sarà sborsato l'intero ingaggio rimanente per lasciarlo svincolato.
 
L'unica cosa certa è che la nuova destinazione non sarà italiana, considerato l'immenso amore nei confronti della 'Vecchia Signora'. Più facile pensare all'ipotesi Cina e Giappone, oltre alla MLS americana con Miami e Los Angeles che avrebbero già fatto dei primi sondaggi per capire la disponibilità di Marchisio ad un trasferimento oltreoceano, come fece Pirlo quando emigrò negli Stati Uniti per concludere la sua carriera. 

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli