calcio>serie a>lazioRisultati e Classifiche

Lazio, Inzaghi: "E' un bel momento per noi, vogliamo essere i guastafeste"

Il tecnico biancoceleste analizza l'avvio di stagione dei suoi

Simone Inzaghi - Foto www.imagephotoagency.it

18:09 - 2 Ottobre 2017
Tra le protagoniste di questo avvio in Serie A, c'è sicuramente la Lazio. I biancocelesti hanno ottenuto, nelle prime 7 giornate di campionato, 16 punti sui 21 a disposizione. Un rendimento che, al momento, vale il quarto posto in classifica, in attesa di Sampdoria-Roma, con i giallorossi a -1. Un ottimo inizio, inizio, sia in campionato che in Europa League, dove la Lazio è prima in classifica con 6 punti e la doppia sfida al Nizza di Balotelli e Sneijder che deciderà la vetta.
 
Un momento positivo per i biancocelesti, come ammesso anche dal tecnico Simone Inzaghi in un'intervista a Radio anch'io Sport: "E' un bel momento per noi, siamo partiti con il piede giusto. Un grazie ai miei calciatori, che si sacrificano l'uno per l'altro. Vogliamo essere i guastafeste, provando a restare in alto. Siamo meno attrezzati delle grandi, e abbiamo l'Europa League durante la settimana, ma la onoreremo in tutti i modi". E ancora sulla compattezza dello spogliatoio: "Il segreto è il clima all'interno dello spogliatoio. La squadra si diverte, non solo in campo, ma anche in allenamento, è un bel gruppo", dice Inzaghi.
 
L'unico neo di questo avvio di campionato, la sconfitta per 1-4 all'Olimpico contro il Napoli. "Quella partita vorrei rigiocarla con gli stessi del primo tempo e senza controcampisti a fare i difensori. Sarri a fine primo tempo era positivo riguardo i suoi giocatori, anche io lo ero per i miei. Questa è una grande squadra, alla Lazio ho avuto modo di giocare ed ora di allenare. Non ho bisogno di cercare la panchina di una grande squadra, lo faccio già".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli