calcio>serie a>milanRisultati e Classifiche

Milan: Mister Li ha trovato un socio di minoranza, in arrivo altri milioni

Il nuovo presidente cinese adesso cercherà di rimborsare Elliot per vincere la battaglia con il UEFA

Yonghong Li, Milan - Foto www.imagephotoagency.it

09:53 - 13 Giugno 2018

Grande respiro di sollievo per il Milan che, secondo la "Gazzetta dello Sport", sarebbe molto vicino all'attesa svolta finanziaria. Il presidente Yonghong Li infatti avrebbe finalmente trovato un socio di minoranza per cercare di uscire da questo difficile periodo e costruire insieme un futuro vincente.

Il numero uno cinese ha incontrato gli advisor del nuovo socio durante lo scorso blitz a Milano un paio di settimane fa, quando avrebbe chiuso l'affare arrivando alla fumata bianca. Il profilo del partner, su cui c'è la massimo riservatezza, rimane ancora sconosciuto ma l'unica cosa certa è che non si tratterebbe nè di un cinese nè di un italiano ma sarebbe un soggetto con grandi disponibilità economiche. Una buona notizia in vista della prossima senteza UEFA, che dovrebbe arrivare verso fine giugno con il rischio dell'esclusione dei rossoneri dalle prossime coppe europee.

Al momento infatti sembra difficile che l'ingresso del nuovo socio riesca a evitare le pesanti punizioni della Camera Gudicante, ma davanti al TAS di Losanna Mister Li avrebbe una posizione molto più favorevole. Grazie a questo ulteriore aiuto economico si verificherà poi la definitiva uscita di scena del fondo Elliot, al quale verrà rimborsato tutto il prestito di 300 milioni più gli interessi. A questo punto c'è grande attesa per il prossimo Cda di venerdì, quando potrebbe essere svelato il nome del nuovo socio oltre che essere formalizzato da Mister Li il nuovo aumento di capitale di 32 milioni di euro previsto entro fine mese.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli