calcio>serie a>milanRisultati e Classifiche

Milan, Musacchio e Romagnoli in coro: "Derby partita importante, abbiamo voglia di vincere"

I difensori rossoneri hanno parlato ai tifosi prima del derby di domenica

Alessio Romagnoli - Foto www.imagephotoagency.it

19:41 - 12 Ottobre 2017

Il Milan domenica sera arriva a San Siro per il derby contro l'Inter in una partita che ha il sapore di dentro o fuori, con tutta la pressione mediatica addosso. I rossoneri infatti dopo un avvio di campionato che non ha rispettato le aspettative della società e dei tifosi, dopo il grande sforzo economico per la campagna acquisti estiva, si ritrova già a sette punti di distacco dai cugini nerazzurri e non sono concessi altri passi falsi per Montella e i suoi ragazzi.  I difensori centrali Romagnoli e Musacchio si sono prestati a una sessione di domande e risposte social coi tifosi rossoneri durante la Q&A trasmessa su Milan Tv e sul canale ufficiale Facebook.

Il difensore azzurro classe '95 ha presentato così il derby : "L'Inter di questo inizio stagione non convince, ma vince: sono una squadra quadrata, magari non giocano benissimo ma ha vinto ed è quello che conta. Sanno muoversi bene e gestiscono il pallone. Icardi penso sia uno degli attaccanti più forti del campionato e non solo, poi hanno Perisic sulla fascia e Joao Mario che si muove bene". Romagnoli parla poi del nuovo assetto tattico con la difesa a tre elogiando le qualità del nuovo capitano Bonucci: "C'è un ottima intesa con Musacchio e Leonardo, ma anche l'anno scorso in fase di possesso palla difendevamo a tre, diventando a quattro o cinque in fase difensiva. Bonucci è un difensore di valore assoluto e mi ha insegnato molto, così come gli altri nazionali, come giocare a tre. Mi dice di avanzare perché lui si stacca e va in copertura. Si può solo imparare da lui". Sul suo momento di forma, dopo l'infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori per molti mesi, conferma: "Ho avuto delle difficoltà nella fase finale dello scorso campionato. Mi sono fatto male proprio al gol nel derby dello scorso anno, ma ho ritenuto opportuno non operarmi su consiglio di numerosi specialisti. Ho impiegato un po' a recuperare, ma ora mi sento pronto e sto bene".

Anche Musacchio, un nuovo arrivato in casa Milan, è carico in vista della sua prima sfida contro i cugini nerazzurri: "Nel derby saremo undici leoni. Sono emozionato, ma con tanta voglia di vincere. Non vedo l'ora che arrivi domenica perché basta pensare all'importanza del match per raggiungere la giusta attenzione e concentrazione, non mi servono rituali particolari. Ripeto l'Inter è una buona squadra e ha diversi ottimi giocatori, ma dobbiamo pensare a noi più che a loro." L'argentino poi aggiunge: "Mi trovo molto bene con Leonardo, giocare con lui e Romagnoli è semplice. Lavoriamo tantissimo come reparto e in Italia il lavoro difensivo è doppio rispetto a quanto facevamo in Spagna. In campo dobbiamo andare sempre con la massima concentrazione".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli