calcio>serie a>napoliRisultati e Classifiche

Napoli, a un passo il rinnovo di Mertens

La dirigenza azzurra vuole eliminare la clausola rescissoria dal suo contratto

Mertens esulta per il gol al Genoa - Foto www.imagephotoagency.it

19:07 - 13 Gennaio 2018

Il Napoli non sta pensando solo al mercato in entrata ma la priorità è anche quella di blindare i suoi gioielli. Uno di questi è Mertens, il cui contratto è già stato rinnovato l'anno scorso, ma la clausola rescissoria di 28 milioni non fa stare tranquilla la dirigenza azzurra.

Il club di De Laurentiis per non rischiare di perderlo a giugno, con tutte le big europee già alla finestra, ha proposto al suo attaccante un maxi rinnovo di contratto da 5 milioni di euro all'anno per poter togliere dall'accordo la clausola rescissoria inserita nel contratto, considerata effettivamente troppo bassa. 

L'attuale contratto di Mertens scade nel 2020 ma il ds azzurro Cristiano Giuntoli per evitare di perderlo a soli 28 milioni di euro, cioè il valore della sua clausola rescissoria, è pronto a convincere il miglior marcatore azzurro di restare a Napoli con un netto aumento di stipendio che passerà dai 3,5 milioni di oggi ai 5 milioni. La trattattiva è ben avviata e sembra a buon punto. Mertens, 31 anni il prossimo maggio, è pronto a giurare eterno amore ai colori azzurri. 

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli