calcio>serie a>napoliRisultati e Classifiche

Napoli, Milik paga l'intervento ad un connazionale

Il polacco si è fatto carico delle cure necessarie a Nowak, centrocampista dello Gornik Zazbre, per guarire da un infortunio al ginocchio

Milik, Sassuolo-Napoli - Foto www.imagephotoagency.it

13:11 - 4 Ottobre 2017
Nessuno più di Arkadiusz Milik sa cosa vuol dire soffrire per problemi al ginocchio. L'attaccante polacco, infatti, si è da poco infortunato per la seconda volta al legamento crociato del ginocchio. Nel match contro la SPAL dello scorso 23 settembre, si è subito percepita la gravità della situazione. E' la seconda rottura, al destro e al sinistro, nel giro di un anno, dopo quella capitata nel match tra Polonia e Danimarca per le qualificazioni a Russia 2018. Per questo, quando l'ex Ajax è venuto a sapere dell'infortunio di Konrad Nowak, coetaneo e connazionale, ha deciso di intervenire in prima persona, rendendosi autore di un grandissimo gesto.
 
Nowak, infatti, ha subito lo stesso grave infortunio al ginocchio, ed è stato costretto all'operazione. Non avendo la disponibilità economica, il centrocampista dello Gornik Zazbre, club che milita nell'Ekstraklasa, il massimo campionato polacco, l'attaccante del Napoli ha allora deciso di pagare di tasca sua (una spesa di circa 20mila euro) l'intervento, e tutte le cure necessarie per permettere al coetaneo di tornare in campo il prima possibile. Come rivelato da CalcioNapoli 24, Nowak è stato quindi operato a Villa Stuart, e comincerà in un secondo momento la fase di riabilitazione.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli