calcio>serie a>romaRisultati e Classifiche

Stadio Roma, Baldissoni fissa l'inizio dei lavori

Il direttore generale giallorosso: "L'obiettivo è averlo pronto per la stagione 2020/2021"

Pallotta, Baldissoni e Monchi - Foto www.imagephotoagency.it

19:18 - 6 Dicembre 2017
Il tanto atteso 'sì' è finalmente arrivato. Il giorno dopo il via libera della Conferenza dei servizi della Regione Lazio al progetto del nuovo stadio della Roma, il direttore generale giallorosso Mauro Baldissoni fissa la tabella di marcia. "L'obiettivo è avviare i cantieri per fine aprile, massimo inizio maggio del 2018, quindi nella prossima primavera in modo poi da avere i tempi di costruzione che possono variare dai 26 ai 28 mesi. E quindi avere come obiettivo raggiungibile la stagione 2020-21”, spiega Baldissoni a 'Roma Radio', l'emittente radiofonica ufficiale del club.
 
Dagli uffici al campo, con la Roma che ha conquistato la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League come prima nel proprio difficilissimo girone davanti a Chelsea Atletico Madrid: "Il passaggio del turno da primi del girone deve essere una grande soddisfazione, ma niente di più perché altrimenti viviamo queste situazioni come eccezionali e invece dobbiamo continuare a lavorare per fare in modo che diventino la normalità - prosegue il direttore generale giallorosso -. Deve essere un passaggio per fare ancora meglio in futuro. È evidente che avevamo di fronte due squadre che per disponibilità, mezzi, e anche risultati negli ultimi anni si ponevano avanti a noi nei pronostici, ma consapevoli della nostra forza ci siamo giocati il passaggio del turno meritando alla fine di passare per primi. Lo rivendichiamo con orgoglio".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli