calcio

Serie B: il Benevento riparte, 1-0 al Livorno

Al Vigorito, un rigore di Coda regala i tre punti ai campani, ora al quarto posto a quota 13. Labronici sempre ultimi a quota 2

Benevento-Lecce rigore Coda - screenshot Dazn

23:02 - 22 Ottobre 2018
Nel posticipo dell'ottava giornata di Serie B, il Benevento, dopo due sconfitte di fila, torna alla vittoria e, grazie all'1-0 al Livorno, sale a quota 13, agganciando il quarto posto insieme alla Salernitana. Labronici ancora ko: quinta sconfitta in otto partite e ultimo posto a 2 punti. A decidere il match, al 60', è Coda su rigore conquistato da Insigne per fallo in area di Fazzi. Ora, la vetta dista 5 punti, ma il Benevento ha una partita in meno rispetto alla capolista Pescara, prima a quota 18.
 
E' proprio l'attaccante dei campani ad andare per primo vicino al gol con un colpo di testa su cross di Bandinelli. Al 34', Viola impegna Mazzoni su calcio di punizione, ma il portiere dei toscani è attento e alza sopra la traversa, per poi ripetersi sulla grande conclusione di Buonaiuto in area al 42'. Nella ripresa, ancora Viola impegna l'estremo difensore su punizione al 57'. Pochi minuti dopo, il Benevento passa in vantaggio: Fazzi trattiene Insigne in area e Nasca indica il dischetto. Dagli undici metri, Coda spiazza Mazzoni e firma l'1-0 per le Streghe. Anche l'attaccante ci prova su calcio di punizione, ma stavolta il portiere è attento e blocca. Gli uomini di Lucarelli spingono, impegnando però i campani soltanto nel finale con una conclusione di Raicevic murata da Nocerino. Dopo le due sconfitte di fila con Foggia e Pescara, il Benevento torna alla vittoria e torna in zona Playoff: ora è quarto a quota 13 (insieme alla Salernitana ma avanti per gli scontri diretti visto il 4-0 del Vigorito), a -5 dal Pescara che però non ha ancora riposato. Continua la crisi del Livorno, ultimo a quota 2 e ancora senza vittorie.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli