Serie B

POWERED BY SPORT.IT

Serie B 2011-2012, 6/a giornata le vittorie di Padova, Torino, Brescia e Sampdoria

Torino, Brescia, Padova: che ruggiti!

Nella 6/a giornata si confermano tutte le grandi: benissimo Brescia, Torino e Sampdoria. Si conferma alla distanza il Padova. Prima vittoria dello Stabia.

serie b calcio 2011 2012,torino calcio,nocerina calcio  LaPresse
La 6/a giornata di Serie Bwin ha confermato le gerarchie: tutte le cosiddette 'big' del campionato si sono affermate. Scoppiettante ma inutile il 3-1 dell'inseguitrice Sampdoria ai danni dell'Albinoleffe, perché in vetta tutti vincono: il Torino si conferma a Nocera, mentre Padova e Brescia passano entrambe 2-0 tra le mura amiche. Tra le sorprese invece: prima vittoria stagionale della Juve Stabia contro il Pescara di Zeman (3-2 roboante) e 2-1 del Bari in casa del Sassuolo.
Il Brescia mantiene la testa della classifica liquidando il Cittadella con un gol per tempo di Jonathas (al 29') ed El Kaddouri (al 54'). Sette minuti dopo il 2-0, i padovani rimangono in dieci per l'espulsione di Martinelli e cala il sipario sulla gara.

In casa della Nocerina si conferma il talento offensivo dei granata di Ventura: il Torino si impone al 20' con Antenucci e al 60' con Ebagua, smorzando ogni reazione di una volenterosa ma imprecisa Nocerina. Bella partita, ma i granata sono di un'altra categoria, a nulla serve il 2-1 di Catania.

Faticosa, ma comunque larga nel punteggio, la vittoria della Sampdoria sul campo dell'Albinoleffe: con una punizione di Foggia nel primo tempo e un uno-due micidiale di Bertani e Maccarone i genovesi continuano l'inseguimento alle prime posizioni.

Ci mette un po' a decollare, ma poi anche il Padova di Dal Canto tiene il passo: al 74' e all'81' i gol di Cacia e Italiano regalano tre punti ai padroni dell'"Euganeo”. Brutto stop casalingo per il Sassuolo di Pea contro il Bari, squadra ancora alla ricerca di un ruolo da interpretare in questo campionato: una doppietta dal dischetto di Alessandro Marotta lancia i galletti. Per i padroni di casa da salvare solo la rete di Boakye del temporaneo 1-1.

Sugli altri campi, prima vittoria per la matricola Juve Stabia contro il Pescara di Zeman: 3-2 con reti di Togni, Danilevicius, Scozzarella ed Immobile. Decisivo il rigore nel finale di Erpen. 2-0 del Grosseto al Crotone e 0-0 tra Gubbio e Varese. Benissimo infine il Verona in casa dell'Ascoli: 2-1 firmato Gomez-Bjelanovic.

Pareggio insapore per Vicenza e Livorno nell'anticipo di venerdì giocato al “Romeo Menti”. I padroni di casa volevano la prima vittoria stagionale, invece l'avvio è di marca amaranto: dopo soli due minuti, gli uomini di Novellino passano con il loro bomber Federico Dionisi. Il Vicenza fa fatica a riordinare le idee e concede metri e occasioni agli ospiti fino a quando, al 34', Rigoni riporta il risultato sul pareggio.

Leggi qui tutte le ultime notizie di Serie B
  • torino calcio

    |
  • empoli calcio

    |
  • sampdoria calcio

    |
  • brescia calcio

    |
  • padova calcio

SCHEDE CORRELATE

ADV

NEWS

 

VAI A TUTTE LE NEWS >
CERCA SCHEDE
INFO QUOTE Scommesse