calcio>serie bRisultati e Classifiche

Serie B: Carpi in vetta, spettacolo tra Palermo ed Empoli

Malcore regala l'1-0 sulla Salernitana al Cabassi, 3-3 al Barbera: protagonista Caputo con una doppietta

Jerry Mbakogu - Foto www.imagephotoagency.it

18:46 - 9 Settembre 2017
Grazie al gol di Malcore al 35', il Carpi batte la Salernitana e, in attesa di Perugia e Parma, vola in vetta in solitaria a quota 9. Spettacolo al Barbera: il Palermo, avanti fino al 94’, si fa rimontare dall'Empoli. Decisivo Caputo, che trova la personale doppietta ed il pareggio su rigore. Dilagano Avellino e Cremonese, che battono rispettivamente Foggia (5-1 con doppiette di Ardemagni e Morosini) e Pro Vercelli (4-1 al Piola).
 
In attesa di Parma-Brescia e Cittadella-Perugia, la Serie B ha la sua prima padrona: è il Carpi. Gli uomini di Calabro, infatti, battono la Salernitana al Cabassi, vero tabù per i granata, grazie ad una conclusione al volo in area di Malcore su assist di Jelenic. Un successo che consente ai padroni di casa di volare a quota 9. E' spettacolo al Barbera: il Palermo va in doppio vantaggio grazie al colpo di testa di Cionek e alla bordata dal limite di Coronado, ma viene raggiunta da Simic e da Caputo nella ripresa. Nel finale, il protagonista è Gnahore: prima trova il 3-2 con un tocco sull'uscita di Provedel, poi causa il rigore al 94'. Dal dischetto va l'ex Entella, che firma la sua personale doppietta. Il Palermo sale così a quota 5 insieme ai toscani.
 
Continuano a stupire Avellino e Cremonese: gli irpini infliggono il secondo 5-1 al Foggia dopo quello dell'Adriatico: decidono le doppiette di Ardemagni e Morosini, con sigillo finale del neo entrato Castaldo. A poco serve il gol del momentaneo 2-1 messo a segno su rigore (con svista arbitrale) di Mazzeo: i campani salgono a quota 6 insieme alla Cremonese, che espugna 4-1 il Piola grazie ai gol di Pesce, Brighenti, Cavion e Mokulu e batte la Pro Vercelli, unica ancora a quota 0 dopo le prime tre partite. Al San Nicola, la sfida tra i campioni del Mondo Grosso e Inzaghi viene vinta dal tecnico del Venezia, che si impone grazie al rigore di Bentivoglio e al gol, in fuorigioco, di Zigoni, che supera Micai in uscita. I veneti salgono a quota 5, dove c'è anche la Ternana, che con la rete di Angiulli batte il Cesena al Liberati. Una doppietta di Da Cruz regala i primi tre punti al Novara, che espugna il Del Duca battendo l'Ascoli 2-1. Con lo stesso risultato, e grazie al gol all'89' di Marilungo, lo Spezia vince contro l'Entella al Picco.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli