calcio>serie bRisultati e Classifiche

Serie B: Empoli primo in solitaria, Frosinone ko

I toscani pareggiano 1-1 con il Cittadella, ciociari battuti 3-1 in casa dal Perugia

L'esultanza di Caputo e Donnarumma - Foto www.imagephotoagency.it

17:07 - 24 Febbraio 2018
Ennesimo ribaltone in vetta in Serie B: adesso, a guidare la classifica, è l'Empoli, che con l'1-1 di Cittadella interrompe la serie di vittorie consecutive, ma sale in testa a quota 50. Al Tombolato, padroni di casa avanti ancora con Kouame al 37', ma il gol di Bennacer allo scadere regala il primo posto ai toscani. Il tutto grazie al colpaccio di giornata: il Perugia, in svantaggio a Frosinone, ribalta la partita e vince 3-1 al Benito Stirpe. Cerri, al 14', risponde subito al vantaggio ciociaro firmato dopo 9 minuti da Soddimo, che al 40' si fa poi espellere. In inferiorità numerica, il Perugia la vince nella ripresa grazie al gol di Mustacchio al 74', dilagando poi nel finale con la rete nel recupero di Buonaiuto.
 
Al terzo posto, adesso, ci sono in coppia Bari e Palermo: i pugliesi espugnano Terni battendo gli umbri 2-1. Gli uomini di Grosso vanno avanti dopo 3 minuti con Henderson, ma all'11' pareggia Defendi. La rete della vittoria la mette a segno Marrone al 63'. Un successo che permette di agganciare i rosanero, fermati dalla Pro Vercelli al Piola sullo 0-0, stesso risultato di Pescara-Cremonese e Carpi-Entella. L'Avellino torna alla vittoria ed impone il primo stop a Di Carlo sulla panchina del Novara. Gli irpini vincono grazie alla doppietta di Gavazzi, che rende inutile il momentaneo pareggio di Calderoni e firma il 2-1 finale. Con lo stesso risultato, l'Ascoli piega il Cesena al Del Duca. Gli uomini di Cosmi passano in vantaggio con Mogos al 25', ma al 41' arriva il pareggio di Fedele. Il gol vittoria lo segna Clemenza, che al 51' permette ai suoi di salire a quota 26, a -2 proprio dai romagnoli e dalla zona playoff. Infine, colpo esterno del Brescia, che vince 2-1 in rimonta a Foggia. Pugliesi avanti con il tocco sotto porta di Nicastro al 38', ma nella ripresa arrivano due reti in 7 minuti: il solito Torregrossa ed il rigore di Caracciolo regalano la vittoria alle Rondinelle, la seconda di fila per Boscaglia, ora a quota 33 al quattordicesimo posto.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli