calcio>serie bRisultati e Classifiche

Serie B: il Bari fallisce il sorpasso al Venezia

Al San Nicola è 1-1 con lo Spezia, Brienza risponde a Forte. Sabbione regala l'1-0 al Carpi a Pescara: ora i Playoff sono a 2 punti

Franco Brienza - Foto www.imagephotoagency.it

20:20 - 13 Marzo 2018
Giornata di recuperi in Serie B: al San Nicola di Bari, è 1-1 nella sfida tra gli uomini di Grosso e lo Spezia. Il match, rinviato lo scorso 27 febbraio a causa della neve e valido per la 28esima giornata, vede inizialmente andare in vantaggio i liguri grazie al gol al 10' di Francesco Forte, che raccoglie un cross di Mastinu e, anticipando Marrone, batte Micai e porta avanti gli ospiti. La risposta dei galletti arriva soltanto nella ripresa: Grosso, al 57', inserisce Brienza, e la scelta viene ripagata 15 minuti dopo, quando l'ex Bologna, con un destro al volo sugli sviluppi di un corner, supera Di Gennaro e trova l'1-1 finale. Un pareggio che impedisce al Bari di superare in classifica il Venezia: adesso, Grosso e Inzaghi, a parità di partite, sono appaiati al quinto posto a quota 46. Delusione anche per lo Spezia, che non riesce ad agganciare la zona Playoff e, con una partita in meno, è a -2 dal Perugia.
 
A 41 punti c'è anche il Carpi dopo la vittoria degli uomini di Calabro per 1-0 all'Adriatico contro il Pescara. A decidere il match, come quello di Bari valido per la 28esima giornata, è Alessio Sabbione, che all'11' sfrutta un traversone di Pachonik e, di testa, batte Fiorillo. Nella ripresa, Epifani, al secondo ko in due partite dopo aver sostituito Zdenek Zeman sulla panchina del Delfino, prova a recuperare inserendo Mancuso, Cocco e Falco, ma il Carpi resiste e porta a casa una vittoria che consente l'aggancio allo Spezia al nono posto in classifica. Altra sconfitta, la terza di fila, per il Pescara, che scivola al quattordicesimo posto a quota 36, a +3 sulla zona Playout.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli