ciclismo

Tour de France: Daniel Martin vince la 6°tappa, Van Avermaet rimane in giallo

Il ciclista irlandese conquista il primo arrivo in salita della Grand Boucle precedendo sul traguardo Latour e Valverde

Daniel Martin - Foto www.imagephotoagency.it

19:09 - 12 Luglio 2018

Daniel Martin sorprende tutti e va a vincere la 6°tappa del Tour de France, la prima in salita sul Mur de Bretagne. Un'azione solitaria che all'ultimo chilometro ha spezzato il gruppo lasciando dietro tutti i favoriti, che si sono arresi davanti al secondo successo personale dell'irlandese alla Grand Boucle. Dietro al vincitore di tappa salgono sul podio il francese Latour e il veterano Valverde, con un secondo e tre di margine. Van Avermaet (Bmc) invece riesce ancora a conservare la maglia gialla nonostante l’abbuono conquistato da Geraint Thomas (Sky)al traguardo volante. 

Tra i big sono arrivati in ritardo il francese Bardet, che ha perso 30 secondi, e l'olandese Dumoulin, in ritardo di 52 dopo che entrambi sono stati protagonisti di sfortunate forature negli ultimi chilometri. Domani tornano favoriti gli sprinter, con l'arrivo di Chartres che dovrebbe riproporre il duello Gaviria-Sagan (al momento in perfettà parità sul 2-2), ma attenzione anche a Colbrelli e ad altre possibili rivelazioni. Con i suoi 225 km quella di domani sarà la tappa più lunga di questo Tour de France, ma l'unica difficoltà altimetrica è il Gpm di Buisson de Perseigne a più di 100 km dal traguardo. La classifica generale non dovrebbe smuoversi con Van Avermaet, in vantaggio di 3 secondi su Thomas, che potrebbe rimanere in giallo anche fino a domenica.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli