Risultati, Classifica e Calendario
Bari

62' R. Maniero (rig.)

29 Dicembre
20:30
1 - 1
Spal

36' M. Antenucci (rig.)

Arbitro: Federico La Penna
Stadio: SAN NICOLA
15'
l
30'
l
45'
l
60'
l
75'
l
 
live
Al San Nicola termina 1-1 Bari-Spal, anticipo della 21esima giornata di Serie B. La squadra allenata da Semplici passa in vantaggio al 36' con un rigore trasformato da Antenucci. I Galletti di Colantuono (espulso nel finale) rispondono con un altro penalty realizzato da Maniero. In classifica la Spal resta terza con 36 punti, 2 in meno della coppia di testa Verona-Frosinone. I pugliesi si portano a ridosso della zona playoff a quota 29.

La prima occasione del match è del Bari con Brienza che raccoglie una respinta corta della difesa ospite, calcia di sinistro ma lambisce soltanto il palo alla sinistra di Meret. La Spal copre bene tutti gli spazi e al 36' passa in vantaggio con un rigore trasformato da Antenucci e concesso per fallo di Tonucci in area su Pontisso. Gli ospiti vanno così negli spogliatoi forti dell'1-0.

Al 62' rigore per il Bari: dal dischetto va Maniero che angola il destro e trafigge Meret. Il portiere Spallino è decisivo al 77' quando mette in angolo un bel tiro di Fedele. Colantuono viene poi espulso per un bisticcio con la panchina ospite. Nel finale occasionissima per gli uomini di Semplici: tocco ravvicinato di Arini su cross di Schiavon e Micai si salva col tacco. Il 2016 di Bari e Spal va così in archivio con un pareggio.

90' +3'
Termina l'incontro. Bari-Spal 1-1

88'
 
Cambio nel Bari: fuori Scalera, dentro Valiani

86'
Colpo di testa di Antenucci di poco a lato su azione d'angolo

85'
Incredibile azione in area del Bari: il cross di Schiavon scavalca Micai, sulla palla arriva Arini che la ributta in mezzo e il portiere si salva senza volerlo col tacco a fil di palo

84'
 
Scontro in area del Bari tra Di Cesare e il neo-entrato Cerri: gli animi si surriscaldano e l'arbitro La Penna è costretto ad ammonire entrambi i giocatori. Concesso il fallo in favore dei Galletti

83'
 
Nella Spal Cerri prende il posto di Zigoni

82'
 
Colantuono allontanato dall'arbitro La Penna. Il tecnico del Bari sanzionato per un bisticcio con la panchina della Spal

77'
Bari vicinissimo al raddoppio con Fedele che conquista una sfera in area e calcia in controbalzo verso la porta di Meret, bravissimo a mettere in angolo

76'
 
Problema fisico per Maniero, al suo posto entra Castrovilli

69'
 
Cambio nella Spal: esce Pontisso, entra Spighi

65'
Spal a un passo dal gol: splendida ripartenza di Lazzari che regala una palla al bacio per Schiavon. Il numero 18 ospite cerca il tiro a giro sul secondo palo ma la sfera termina a lato

62'
 
Cartellino giallo per Schiavon.

62'
 
GOL! Bari-Spal 1-1: rig. MANIERO. Al 62' il bomber di casa non sbaglia dagli undici metri aprendo il destro e piazzando la sfera alla sinistra di Meret

61'
Calcio di rigore per il Bari! Contatto dubbio in area tra Brienza e Schiavon. Il capitano dei Galletti finisce a terra e per l'arbitro La Penna non ci sono dubbi

59'
 
Ammonito Scalera che trattiene vistosamente Giani in ripartenza. Giusto il giallo

57'
Chiede a gran voce il rigore il Bari per un presunto tocco di mano in area di Lazzari su cross basso di Furlan. L'arbitro La Penna lascia correre

52'
 
Nel Bari fuori Doumbia, apparso in difficoltà soprattutto in fase difensiva. Spazio a Furlan

46'
Riprende l'incontro. Nessun cambio per i due allenatori durante l'intervallo. Si riparte con gli stessi effettivi del primo tempo

La Spal chiude in vantaggio i primi 45 minuti grazie al rigore trasformato da Antenucci e concesso dall'arbitro La Penna per un intervento goffo di Tonucci su Pontisso in area di rigore. Il Bari è andato vicino al gol in apertura in due occasioni con Brienza

45' +2'
Termina il primo tempo. Bari-Spal 0-1

45'
Mischia in area della Spal: la palla arriva a De Luca che calcia a botta sicura ma trova solo il corpo di un difensore ospite

43'
 
Ammonito Arini tra le fila della Spal per fallo su Maniero

36'
 
GOL! Bari-Spal 0-1: rig. ANTENUCCI. Al 36' l'attaccante ospite incrocia col destro dagli undici metri. Nulla da fare per Micai

35'
 
Calcio di rigore per la Spal: Pontisso termina in area dopo un contatto con Tonucci. Giallo per il difensore del Bari

27'
Potenziale occasione della Spal con Arini che entra in area, mette dentro per Del Grosso che tenta la conclusione ma la palla termina in corner dopo una deviazione

20'
Bella ripartenza del Bari con Brienza che arriva al tiro da ottima posizione ma trova l'ottima risposta di Giani che mette in angolo col corpo

19'
Si vede per la prima volta in avanti la Spal con una gran botta di Lazzari deviata da Micai in corner

15'
Il primo calcio d'angolo del match è del Bari con Scalera che, sulla destra, fa rimbalzare la sfera sul corpo di Del Grosso. Sugli sviluppi del corner calciato da Brienza nessun problema per la difesa della Spal

6'
E' del Bari la prima palla gol del match. Errore di Del Grosso che regala la sfera a Brienza. Il fantasista scarica al volo un sinistro che lambisce il palo alla sinistra di Meret

4'
Dopo essersi sottoposto alle cure mediche del caso Pontisso rientra in campo: si torna a giocare 11 contro 11 al San Nicola

2'
Subito problemi fisici per Pontisso che, dopo aver commesso fallo su Maniero, si accascia a terra per una forte contusione alla gamba destra

1'
Il primo pallone dell'incontro è del Bari che attacca da destra a sinistra in classica divisa bianca con inserti rossi. Spal in maglia nera e riga trasversale blu sul petto

1'
Inizia la partita.

Colantuono ripropone come esterno a destra Doumbia che non si vedeva dal 1' dal match col Latina, costato la panchina a Stellone. In avanti Brienza inserito alle spalle di Maniero e De Luca. Nella Spal mister Semplici lascia in panchina Beghetto, ormai ad un passo dal Genoa. A sinistra agirà così l'esperto Del Grosso. In attacco spazio alla coppia Zigoni-Antenucci.

Il San Nicola è teatro del big match tra Bari e Spal. Il complesso di Colantuono, nono con 28 punti ed in serie positiva da quattro gare, è reduce dall'1-1 di Ascoli. Il ruolino di marcia dei biancorossi nei sei impegni interni più recenti ha rasentato la perfezione: solo lo Spezia è riuscito ad evitare il ko. La Spal ha subito riscattato il ko di Vercelli travolgendo la Ternana al Mazza. I biancazzurri, terzi a quota 35, sono sempre andati a segno nelle ultime sette esibizioni esterne.

Bari
IN CAMPO (3-4-1-2)
12
A. Micai

30
E. Capradossi

13
V. Di Cesare
 

5
D. Tonucci
 

15
S. Doumbia
52'

8
M. Basha

14
M. Fedele

26
G. Scalera
88'
 

20
F. Brienza

19
R. Maniero
76'

10
G. De Luca

IN PANCHINA
22
S. Ichazo

18
V. Moras

24
N. Turi

29
F. Valiani
88'

4
M. Romizi

17
F. Furlan
52'

21
G. Castrovilli
76'

7
K. Boateng

11
F. Fedato

32
L. Abreu

All. Stefano Colantuono
Spal
IN CAMPO (3-5-2)
1
A. Meret

14
K. Bonifazi

23
F. Vicari

5
N. Giani

29
M. Lazzari

4
M. Arini
 

21
S. Pontisso
69'

18
E. Schiavon

24
C. Del Grosso

7
M. Antenucci

17
G. Zigoni
83'

IN PANCHINA
12
G. Marchegiani

6
M. Cremonesi

3
T. Silvestri

8
M. Spighi
69'

11
M. Finotto

13
A. Beghetto

32
S. Mawuli

27
P. Ghiglione

9
A. Cerri
83'
 

All. Leonardo Semplici

 Ammonizione
 Doppia Ammonizione
 Espulsione
 Gol
 AutoGol
 Rigore
 Sostituzione


DISPOSIZIONE TATTICA

3-4-1-2

3-5-2

Stefano Colantuono
ALLENATORI
Leonardo Semplici
12
 Micai 

30
 Capradossi 

13
 Di Cesare 

5
 Tonucci 

15
 Doumbia 

8
 Basha 

14
 Fedele 

26
 Scalera 

20
 Brienza 

19
 Maniero 

10
 De Luca 

1
 Meret 

14
 Bonifazi 

23
 Vicari 

5
 Giani 

29
 Lazzari 

4
 Arini 

21
 Pontisso 

18
 Schiavon 

24
 Del Grosso 

7
 Antenucci 

17
 Zigoni 


STATISTICHE PARTITA

4
Calci d'angolo
3

11
Falli commessi
10

5
Tiri totali
5

4
Tiri nello specchio
3

0
Fuorigioco
3

3
Ammonizioni
2

1
Espulsioni
0


CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli