motori

F1, Gp Azerbaijan: la gara in diretta. Live

Il mondiale fa tappa a Baku per l'ottava prova del campionato, Vettel leader della classifica

Lewis Hamilton - Stopframe Youtube

25 Giugno 2017

Seconda edizione del Gp di Baku, il primo sotto la denominazione di "Gp d'Azerbaijan", dopo che l'anno passato si era corso sotto il nome di "Gp d'Europa". Il tracciato è però lo stesso, quello che unisce parte moderna, parte antica e lungomare della città di Baku, per un colpo d'occhio niente male. La pista, lunga 6003 metri, è la seconda più lunga del mondiale dopo Spa, le curve sono 20. Scatta dalla pole position Lewis Hamilton della Mercedes, al suo fianco il compagno di squadra Valtteri Bottas. Solo terza e quarta le Ferrari, con Raikkonen che precede Vettel.

Prossimo Gp

Si torna in pista tra due settimane in Austria, alla prossima!

Il record di Stroll
Classifica del mondiale

Vettel consolida la leadership portandosi a 153 punti, quindi 14 lunghezze di vantaggio su Hamilton, mentre Bottas sale a 111 punti. Ricciardo scavalca Raikkonen raggiungendo quota 92, mentre Raikkonen resta fermo a 73. Nel Costruttori colpo Mercedes, che va a +24 sulla Ferrari, 250 contro 226

2Β° posto in volata
L'arrivo
Bandiera a scacchi!

Vince Ricciardo! Finale in volata tra Stroll e Bottas con il secondo che chiude davanti per 15 millesimi! Vettel finisce 4° davanti ad Hamilton, poi Ocon, Magnussen, Sainz, Alonso (primi punti per lui e la McLaren) e Wehrlein che chiude la top ten

Ultimo giro

Ricciardo inizia l'ultimo giro, Hamilton vicinissimo a Vettel

Vettel indiavolato

Tre giri al termine, Vettel a suon di giri veloci si era portato a meno di 2" da Bottas, ma ha commesso un errore ed è tornato a circa 3"

Raikkonen ai box

Raikkonen torna ai box e si ritira, giornata nera per lui

Cinque giri al termine

Ricciardo completa il giro numero 46, cinque tornate lo separano dal traguardo. Stroll si avvia verso un bel podio nonostante dietro di lui Bottas, Vettel (a 2"7 da Valtteri) ed Hamilton stiano recuperando

Hamilton 5Β°

Un giro dopo Vettel, Hamilton passa Ocon e guadagna la quinta posizione

Vettel 4Β°

Vettel passa Ocon e va quarto

Giro 40

Completato il 40° dei 51 giri in programma, Ricciardo in testa con 5" su Stroll, Bottas passa Ocon e si porta momentaneamente sul podio, Ocon è 4° davanti a Vettel ed Hamilton

Magnussen perde posizioni

Vettel ed Hamilton si sbarazzano di Magnussen, il ferrarista ora è 5°

Duello Vettel-Alonso
Ocon 3Β°

Ocon passa Magnussen in rettlineo, e lo stesso fa Bottas che va quarto

Uscita dai box
Vettel-Hamilton-Alonso!

Duello a tre tra i due pretendenti al titolo ed Alonso, che fa sudare Vettel nel farsi passare

PenalitΓ  per Perez e Raikkonen

Drive thorugh per Perez e Raikkonen, i loro meccanici sono intervenuti irregolarmente in regime di bandiera rossa

Vettel ai box

Vettel sconta la penalità, ma è davanti ad Hamilton in 7° posizione!

Stop and go di 10"

Stop and go di 10" per Vettel, questa la penalità

PenalitΓ  per Vettel!

Incredibile! Vettel penalizzato per "guida pericolosa", questo l'esito della valutazione dei commissari per l'episodio con Hamilton

Hamilton ai box!

Hamilton ai box per sostituire la protezione del collo!

L'immagine della W08
Guai sulla Mercedes!

Incredibile: sulla Mercedes di Hamilton si sta staccando la protezione del collo!

Giro 27

Completato il 27° dei 51 giri previsti, Hamilton al comando davanti a Vettel, Ricciardo, Stroll, Magnussen, Alonso, Sainz, Ocon, Bottas, Grosjean, Vandoorne, Ericsson, Wehrlein, Perez e Raikkonen, con gli ultimi due doppiati di un giro

La ripartenza
Guai per Hulkenberg e Massa

Problemi anche per Hulkenberg che ha un danno all'anteriore destra. Fuori sia lui che Massa

Massa in crisi

Massa viene passato da Ricciardo, Stroll, Magnussen, Hulkenberg ed Alonso, problemi per il brasiliano

Via!

Di nuovo in gara! Hamilton resta al comando con Vettel che gli si mette dietro, grande Ricciardo che si porta terzo, poi Stroll e Massa

Si riparte

I piloti escono dai box, Hamilton leader inizia il 23° giro dietro alla safety car

Raikkonen torna in pista!

Con bandiera rossa si può intevenire sulle macchine, Raikkonen e Perez tornano in pista anche se doppiati!

Cinque minuti alla ripartenza
Il "fattaccio"
Orario di ripartenza

Ufficializzato l'orario di ripartenza, si riparte alle 16.15 italiane

Hamilton e Vettel sotto investigazione

Hamilton e Vettel sotto investigazione, tanto lavoro per i commissari

La stizza di Vettel

Dopo il rallentamento di Hamilton, Vettel si è affiancato ed ha palesemente toccato l'inglese con le gomme. Nel calcio sarebbe a tutti gli effetti un "fallo di reazione"

Detriti in pista
Il contatto Perez-Ocon
Il contatto Hamilton-Vettel
Bandiera rossa!

La direzione gara segue il consiglio via radio di Alonso: bandiera rossa, troppi detriti lungo la pista

Classifica

Hamilton conduce davanti a Vettel, Massa, Stroll, Ricciardo, Hulkenberg, Magnussen, Alonso, Sainz, Grosjean, Ericsson, Vandoorne, Bottas, Ocon, Wehrlein. Fuori Perez, Raikkonen, Verstappen, Kvyat e Palmer

Gp caotico

Appena 22 giri completati in più di 50 minuti, e già tre safety car chiamate in pista

Situazione Force India

Aggressivo Ocon nell'attacco su Perez, il primo fora mentre il secondo distrugge l'ala e si ritira

Situazione Ferrari

Si mette male per la Ferrari: Raikkonen fuori, Vettel secondo ma con l'ala davanti danneggiata

Raikkonen fuori

Costretto al ritiro Kimi Raikkonen, la cui foratura ha comportato anche un danneggiamento totale di ala e fondo. Finisce qui il Gp per il ferrarista

Safety car!

Terza volta che entra la safety car, troppi detriti in pista

Di nuovo in gara

Si riparte e succede di tutto! Prima di ripartire Hamilton inchioda e Vettel lo centra e danneggia l'ala, alla ripartenza Vettel tiene duro su Massa, le due Force India si toccano, Raikkonen passando sui detriti fora la posteriore destra

Il motivo della safety car
Ancora safety car!

Di nuovo safety car per un pezzo perso da Raikkonen, gara nuovamente congelata

Si riparte

Si riparte, sedici i giri completati fin qui: Hamilton scappa subito, Force India all'attacco delle Ferrari, Vettel tiene la posizione su Perez mentre Raikkonen viene passato sia da Massa che Ocon

Tanti giri dietro la safety car

Tanti, troppi giri dietro la safety car. Non velocissimi i commissari di Baku a rimuovere una vettura...

Classifica

Al momento Hamilton è in testa, poi Vettel e Perez. Seguono Raikkonen, Massa, Ocon, Stroll, Hulkenberg, Magnussen e Ricciardo che chiude la top ten, poi Alonso, Sainz, Vandoorne, Ericsson, Grosjean, Wehrlein e Bottas, che con la safety car ha l'ooportunità di sdoppiarsi e tornare nel giro del leader. Fuori Verstappen, Kvyat e Palmer

Situazione Raikkonen

Kimi ha il fondo danneggiato per il contatto in avvio con Bottas, dovrà continuare così fino alla fine, ma prima della safety car non aveva un brutto ritmo

Il ritiro di Max
La fumata di Verstappen
Verstappen fuori

Verstappen torna ai box ma si ferma nella piazzola della sosta e viene messo dentro al garage, ritiro per lui

Hamilton e Vettel ai box

Tutti ai box per approfittare della safety car, Hamilton, Vettel e Raikkonen montano le soft

Safety car!

La vettura di Kvyat è in posizione pericolosa, safety car in pista

Problemi per Verstappen

Rallenta vistosamente Verstappen, che scende 8°, ma sembra sia riuscito a ripartire

Duello Perez-Verstappen

Gran duello per il podio tra Perez e Verstappen, grande difesa del messicano che tiene la sua Force India davanti

Kvyat fermo

Bandiera gialla nel settore due, la Toro Rosso di Kvyat ferma a bordo pista

Giro 10

Completato il decimo giro, Hamilton saldamente al comando con circa 3"5 su Vettel, Perez è a 8" tallonato da Verstappen, Raikkonen quinto a più di 12"

Palmer rallenta

Palmer entra molto lentamente ai box, problema tecnico e probabile ritiro per lui

Il danno di Bottas
I primi dieci
L'attacco di Raikkonen
Ricciardo ai box

Bottas a parte, Ricciardo è il primo a fermarsi, per una sosta molto anticipata rispetto alle aspettative. Il pilota Red Bull monta le soft, come Bottas: proveranno ad andare fino in fondo?

Giro 4

Hamilton in testa completa il quarto dei 51 giri previsti, Vettel è secondo seguito da Perez, Verstappen, Raikkonen, Massa, Ocon, Stroll, Ricciardo e Hulkenberg a chiudere la top 10

Bottas ai box

Bottas va ai box per cambiare gomme (mette le soft) e ala anteriore, il numero 77 torna in pista doppiato

Nelle retrovie

Testacoda nelle retrovie per Sainz alla prima curva, che scende il ultima posizione

Contatto!

Incidente tra Bottas e Raikkonen! Alla curva due la Ferrari va all'esterno, i due si toccano, Bottas ha ala rotta e ruota forata mentre Raikkone pur perdendo posizioni pare non aver danni

Via!

Partiti! Hamilton chiude su Bottas con Vettel che prova a passare Raikkonen, le due Ferrari rischiano il contatto!

Giro di formazione

I piloti si avviano per il giro di formazione, pochi istanti al via del Gp di Azerbaijan

Condizioni ambientali
Classifica del mondiale: i primi dieci
Un giro "super veloce" di Baku
Griglia di partenza

Sarà Lewis Hamilton a partire davanti a tutti a Baku, affiancato in prima fila dall'altra Mercedes di Bottas. Seconda fila per le Ferrari, con Raikkonen terzo davanti a Vettel, poi Verstappen e Perez in terza davanti a Ocon, Stroll, Massa e Ricciardo, che chiude la top 10. A seguire nell'ordine Kvyat, Magnussen, Hulkenberg, Wehrlein, Sainz, Grosjean, Ericsson, Vandoorne, Alonso e Palmer a chiudere lo schieramento

Classifica del mondiale

Questa la classifica del mondiale: Vettel al comando con 141 punti, Hamilton insegue a -12. Bottas terzo con 93 punti, Raikkonen quarto a quota 73, mentre i piloti Red Bull si trovano al quinto e sesto posto, rispettivamente con 67 (Ricciardo) e 45 punti (Verstappen). Nel Costruttori, Mercedes avanti 222 a 214 nei confronti della Ferrari

Albo d'oro

Si è corso solo una volta sul tracciato cittadino di Baku, l'anno scorso, quando a vincere fu Nico Rosberg su Mercedes. Vettel chiuse al secondo posto davanti a Sergio Perez, gran terzo su Force India

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli