motori

F1, Gp Malesia: la gara in diretta. Live

Quindicesima prova stagionale che va in scena a Kuala Lumpur, Hamilton leader della classifica con 28 punti di vantaggio su Vettel

Lewis Hamilton - Foto www.imagephotoagency.it

1 Ottobre 2017

Quello che andrà in scena in questo fine settimana sarà l'ultimo Gp di Malesia per la F1, visto che gli organizzatori hanno scelto di non rinnovare l'accordo per ospitare la tappa a Sepang, la quale rimarrà però legata al Motomondiale. Dopo anni di perdite dal punto di vista amministrativo, la Malesia è pronta a salutare la F1 dopo 19 edizioni (la prima nel 1999), vedremo se si tratterà di una decisione momentanea oppure definitiva

Prossima gara

Tra sette giorni di nuovo in pista in Giappone, a Suzuka. A domenica prossima!

Classifica del mondiale

Hamilton guadagna altri sei punti su Vettel e si porta a +34, 281 contro 247, mentre nel Costruttori la Mercedes si porta a 503 punti contro i 385 della Ferrari

L'arrivo: foto
Incidente dopo il traguardo

Contatto tra Vettel e Stroll nel giro di rientro, Ferrari con la posteriore sinistra distrutta. Un Gp di Malesia unico in tutto...

Bandiera a scacchi!

Traguardo! Verstappen vince l'ultimo Gp di Malesia davanti a Hamilton e Ricciardo, Vettel chiude con un grande 4° posto, poi Bottas, Perez, Vandoorne, Stroll, Massa e Ocon, che chiude la top ten

Ultimo giro

Ultima tornata per Verstappen, che vola verso la sua seconda vittoria

Rischio per Vettel

La squadra comunica a Vettel che i parametri adesso sono tutti ok, dunque il ferrarista aveva dovuto per precauzione alzare il piede in questi giri

Vettel rallenta

Il distacco tra Ricciardo e Vettel è salito a 3", il ferrarista ha alzato bandiera bianca per gli ultimi cinque giri forse perchè non può più disporre della potenza supplementare che si concede per qualche giro ai piloti, ed insieme soffre un po' il degrado delle gomme

Vettel perde qualcosa

Vettel concede qualche decimo a Ricciardo, forse finisce qui la rimonta del ferrarista che sta portando a casa un grande 4° posto

La rabbia di Vettel
Doppiaggio concitato

Nel doppiaggio su Alonso, Ricciardo passa subito mentre lo spagnolo "chiude" leggermente su Vettel per qualche curva che perde qualche decimo

Classifica velocitΓ  di punta
Vettel in rimonta su Ricciardo

Incredibile Vettel che ha preso Ricciardo, ormai il suo distacco è sceso sotto il secondo nello spazio di pochi giri!

Classifica pit stop
Vettel velocissimo

Giri veloci a ripetizione per Vettel, che si è portato a 4"5 da Ricciardo quando mancano 14 tornate alla conclusione

Giro 40

Verstappen al comando con 8"8 su Hamilton, Ricciardo è terzo a 15"9, Vettel quarto a 22"4 (in progressione su Ricciardo), Bottas invece scompare a circa 40" dalla vetta

Brivido per Verstappen!

Doppiaggio difficile per Verstappen, che si ritrova dietro al duello tra Palmer e Magnussen, i quali vengono al contatto in curva 1 proprio mentre l'olandese gli sfilava

Le parole di Raikkonen
Duello in mezzo al gruppo
Strepitoso Vettel

Giri da paura per Vettel in questa fase, con il tedesco che guadagna 1"3 su Verstappen, 1"2 su Ricciardo e 1"3 su Hamilton nell'ultimo passaggio. Il distacco è ancora ampio, il ritardo dal podio di Ricciardo dista 10"5

Giro 32

Completato il 32° dei 56 giri previsti, Verstappen ha 7" di vantaggio su Hamilton, Ricciardo è terzo a 18"3, Vettel quarto con un ritardo di 31"7, Bottas quinto a 39"3, poi più staccati, Perez, Vandoorne, Stroll, Massa e Ocon, che chiude la top ten

Pit stop per Ricciardo

Si ferma ai box anche Ricciardo, che torna in pista in terza posizione, mentre Vettel fa il nuovo giro veloce della gara

Bottas ai box

Si ferma anche l'altra Mercedes che però torna in pista dietro alla Ferrari di Vettel

Verstappen e Vettel ai box

Si fermano la Red Bull (soft per Max) e la Ferrari (supersoft per Seb)

Hamilton ai box

Lewis è il primo a fermarsi tra i piloti di punta, l'inglese monta gomme soft e torna in pista proprio davanti a Bottas e Vettel

Contatto tra Sainz ed Ocon

I due piloti si toccano in curva uno, la Toro Rosso prosegue mentre la Force India va in testacoda e perde molto tempo

Vettel su Perez
Classifica dei giri veloci
Vettel 5Β°

Grande Vettel che si porta in quinta posizione passando Perez, super il ferrarista in questa sua rimonta

Il sorpasso di Ricciardo su Bottas
Giro 15

Verstappen incrementa il suo vantaggio addirittura a 7"1 da Hamilton, Ricciardo è in rimonta sull'inglese e si trova a 12"7 dalla prima posizione del compagno, Bottas invece si trova addirittura a 23" dall'olandese. Vettel è a 30"

Primi pit stop

Iniziata la "danza" delle soste, c'è abbastanza degrado quest'oggi, Vettel invece con gomme soft continua ed è 7° al momento

Mercedes in affanno

Fase difficile per la Mercedes, con Hamilton e Bottas che stanno faticando molto nei tempi. Le due Red Bull in questi primi giri sono nettamente più veloci delle W08

Giro 10

Verstappen completa il decimo dei 56 giri in programma, al momento l'olandese dispone di 4"1 su Hamilton, Ricciardo insegue a ben 11"4 (troppo tempo perso dietro a Bottas), poi Bottas a 15"5. Vettel è nono a 27"

Vettel 9Β°

Sebastian passa anche Magnussen e si porta in nona posizione

Vettel su Alonso

Il tedesco riesce a portarsi davanti alla McLaren, entrando così in zona punti

Ricciardo 3Β°!

Gran soprasso di Ricciardo in curva 4 su Bottas, l'australiano ora è terzo

Perez 5Β°

Perez si prende la posizione su Vandoorne e sale in quinta piazza

Vettel 11Β°

Il tedesdo della Ferrari è in 11° posizione, dietro a Magnussen ed Alonso che sono in lotta tra loro

Il sorpasso di Verstappen
La foto del via
Verstappen 1Β°!

Attacco dell'olandese in curva 1 su Hamilton che deve cedere la prima posizione alla Red Bull!

Ocon subito ai box

Già ai box la Force India, forse una foratura lenta

Niente da fare per Kimi

Non è riuscito a partire il finlandese, una Ferrari purtroppo già fuori

Via!

Bene al via Hamilton che mantiene la prima posizione, lotta dietro di lui con Verstappen che si difende bene e resta secondo seguito da Bottas e Ricciardo. Poi Vandoorne, Perez, Ocon, Stroll, Massa, Magnussne. Vettel guadagna sei posizioni

Giro di formazione

I piloti si avviano per il giro di ricognizione, Raikkonen come detto partirà dalla pit lane. Le Sauber e Vettel con gomme soft, tutti gli altri con supersoft

Colpo di scena!
Quinto motore per Vettel

Dovendo partire ultimo, Vettel ha "smarcato" la quinta unità, cosa che avrebbe comportato una penalità, ma visto che era già ultimo questo non comporterà altre sanzioni ed il tedesco potrà godere di una power unit nuova supplementare da qui alla fine

Allarme per Raikkonen

Nel giro per portare la vettura in griglia Kimi ha lamentano un problema alla macchina, meccanici al lavoro sulla sua Ferrari anche se ancora non è stato detto quale sia il problema

Condizioni ambientali
Pioggia in mattinata

Mentre i piloti portano in griglia le vetture, si nota che la pista è ancora umida per la pioggia scesa a Sepang nella mattinata. Vedremo le scelte delle gomme che adotteranno le squadre

Il saluto dei piloti
Addio Sepang

Quella di quest'anno sarà l'ultima gara in terra malese, la quale non ha rinnovato il suo accordo con la F1. Questa sarà la 19° e ultima edizione del Gp di Malesia, che debuttò nel mondiale nel 1999

Griglia di partenza

Pole position numero 70 per Lewis Hamilton, che scatterà davanti a tutti in Malesia, affiancato in prima fila dalla Ferrari di Raikkonen, staccata di appena 45 millesimi nel Q3. Seconda fila tutta Red Bull con Verstappen davanti a Ricciardo, poi Bottas, Ocon, Vandoorne, Hulkenberg, Perez ed Alonso, che chiude la top ten. Sesta fila per Massa e Palmer, poi a seguire nell'ordine Stroll, Sainz, Gasly (il francese debutta in F1 con Toro Rosso sostituendo per almeno Malesia e Giappone Kvyat), Grosjean, Magnussen, Wehrlein, Ericsson e Vettel, che dopo il problema al turbo ad inizio qualifica sarà costretto a partire, per la terza volta in carriera (le altre volte Abu Dhabi 2012 e Singapore 2016) dall'ultimo posto in griglia

Classifica del mondiale

A presentarsi con i galloni di leader è Lewis Hamilton, che dopo tre vittorie consecutive e soprattutto il ritiro di Vettel a Singapore si trova a +28 su Seb, 263 contro 235, con Bottas terzo a quota 212. Quarto in graduatoria è Ricciardo, con 162 punti, poi Raikkonen a 138. Nel Costruttori Mercedes avviata verso il titolo grazie ai 102 punti di vantaggio sulla Ferrari, 475 a 373

Albo d'oro

E' Sebastian Vettel il re del Gp di Malesia, grazie alle sue quattro vittorie, e probabilmente lo resterà, in quanto quella di quest'anno è l'ultima volta a Sepang per la F1 e dietro di lui c'è solo Fernando Alonso, con tre successi, al pari di Michael Schumacher. Due trionfi per Kimi Raikkonen, poi una vittoria per Irvine, Ralf Schumacher, Fisichella, Button, Hamilton e Ricciardo. Tra i team 7 affermazioni per Ferrari, 4 per Red Bull, 2 per McLaren e Renault, 1 per Williams, Brawn Gp e Mercedes

Il circuito di Sepang

Forse una delle opere più riuscite dall'architetto Hermann Tilke, il "Sepang International Circuit", che sorge a breve distanza dalla capitale malese di Kuala Lumpur, ospita un tracciato bello e molto variegato, grazie a tante curve sia lente che veloci e lunghi rettilinei che lo rendono completo dal punto di vista tecnico. Rimasta invariata dal suo debutto in F1 nel 1999, la pista misura 5543 metri e conta 15 curve

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli