motori

F1, Gp Usa: la gara in diretta. Live

Forte dei 59 punti di vantaggio in classifica, Lewis Hamilton può gestire negli States, mentre la Ferrari vuole tirare fuori l'orgoglio

Lewis Hamilton, pilota Mercedes - Foto www.imagephotoagency.it

22 Ottobre 2017

Tre gare da dimenticare per la Ferrari tra Singapore, Malesia e Giappone, con quattro ritiri complessivi (due a testa per Vettel e Raikkonen, neanche partito a Sepang) che hanno spezzato il sogno iridato del tedesco e del Cavallino, il quale però vuole chiudere questo brutto periodo tornando a vincere

Prossima gara

Si corre nuovamente tra sette giorni in Messico, dove ad Hamilton basta un quinto posto per avere la certezza del titolo. A domenica prossima!

"Limiti della pista oltrepassati"
L'esultanza di Lewis
Penalità per Verstappen!

I commissari infliggono 5" di penalità a Verstappen, reo di aver passato Raikkonen con la vetture fuori dai limiti del tracciato. Dunque va sul podio Kimi

Classifica del mondiale

Hamilton vola a a 331 punti, +66 su Vettel che adesso è a quota  265. Bottas terzo con 244 punti e matematicamente fuori dalla corsa per il tiolo. Mercedes campione del mondo costruttori

Traguardo!

Vince Lewis Hamilton! Ennesimo successo di questa stagione davanti a Vettel e Verstappen, che passa proprio nelle ultimissime curve Raikkonen per il gradino più basso del podio. Poi Ocon, Sainz, Perez, Kvyat e Massa, questi i primi dieci

Ultimo giro

Hamilton inizia l'ultimo giro, Verstappen vicino a Raikkonen

Due giri al termine

Due tornate alla fine, Verstappen alla caccia delle Ferrari per un posto sul podio

Il sorpasso di Vettel su Bottas
Verstappen su Bottas!

Attacco duro di Verstappen su Bottas, i due si toccano leggermente, l'olandese passa ed il finlandese sceglie di fermarsi ai box, con la 5° posizione ormai sicura

Gioco di squadra Ferrari

Vettel passa Raikkonen e si prende la seconda posizione

Vettel 3°!

Super sorpasso di Vettel su Bottas all'esterno della curva 1, con il tedesco che sfila tra la Mercedes ed il doppiato Vandoorne!

Vettel vicino a Bottas

Il distacco tra Bottas e Vettel è di soli 1"5, quando mancano circa sei giri alla conclusione

Rischio per Vettel

Incomprensione tra Vettel ed il doppiato Magnussen, il quale poco dopo entra in contatto con la Sauber di Ericsson finendo in testacoda

Giro 46

Dieci tornate alla fine, Hamilton in testa con 11"6  su Raikkonen, Bottas terzo a 13"5, poi Vettel a 19" e Verstappen a 21". Ricordiamo che il tedesco e l'olandese hanno effettuato due pit stop 

Vettel in rimonta su Bottas

Bella progressione di Vettel su Bottas, che ora dispone di 8" di vantaggio sul tedesco della Ferrari

Raikkonen 2°!

Dopo aver seguito il connazionale per diversi giri, Raikkonen rompe gli indugi e alla staccata di curva 12 si porta in seconda posizione

Giro 40

Sedici giri alla conclusione, Hamilton al comando con circa 9" sulla coppia Bottas-Raikkonen, Vettel è a 24"2 (con una sosta in più) di poco davanti a Verstappen

Pit stop per Vettel

Secona sosta anche per Vettel, che monta gomme supersoft e resta davanti a Verstappen

Verstappen ai box

Seconda sosta per Max, che azzarda una strategia alternativa che a questo punto può essere seguita anche da altri piloti

Sainz vs Perez: la foto
Raikkonen vicino a Bottas

Kimi ha appena preso Bottas, si prospetta un duello tra i due finlandesi che si stanno avvicinando ad un Vettel che non riesce a trovare il ritmo e che ha problemi di gomme

Duello Sainz-Perez!

Grande battaglia tra la Renault dello spagnolo e la Force India del messicano, i due proseguono appaiati per qualche curva poi la spunta Carlos che si prende la settima piazza

Lotta per la 6° posizione
Classifica dei migliori pit stop
Lotta per il podio

Non velocissimo in questa fase Bottas, con Raikkonen e Verstappen in rimonta su Valtteri. Il ferrarista ha un ritardo di 1"7 sul connazionale, mentre il distacco tra la Mercedes e la Red Bull è di 6"5

Metà gara

Completato il 28° dei 56 giri in programma, Hamilton al comando con 4"5 su Vettel, Bottas è terzo a 8"3 dal compagno, poi Raikkonen a 11"4 dalla vetta, mentre Verstappen è quinto con 17"6 di distacco dalla Mercedes dell'inglese

Problemi per Alonso

Procede lentamente Alonso, guasto alla power unit per la McLaren dello spagnolo, mentre Verstappen effettua la sua sosta (gomme soft) tornando in pista in quinta posizione, a circa 11" da Raikkonen

Hamilton in testa

Il pilota Mercedes passa Verstappen (che non si è ancora fermato) e torna al comando del Gp

Hamilton vs Vettel
Sosta per Raikkonen

Si ferma anche Raikkonen, gomme soft anche per il finlandese che torna in pista con circa 6" di ritardo da Bottas

Hamilton ai box

Si ferma ai box Hamilton, gomme soft per l'inglese che esce per un pelo davanti a Vettel!

Bottas ai box

Si ferma la Mercedes numero 77, gomme soft per il finlandese

Il ritiro di Ricciardo
Pit stop per Vettel

Pit stop per la Ferrari del tedesco, gomma soft per Seb

Problemi per Ricciardo

Si ferma a bordo pista il pilota Red Bull, che stava facendo segnare dei grandi tempi dopo la sosta, ma un guasto al motore lo mette fuori gara

Giro 15

Hamilton al comando con 4"2 su Vettel (il tedesco ha comunicato via radio di avere blistering), Bottas è terzo a 7"1 dal compagno, poi Raikkonen  a 10"3 dalla vetta, mentre Verstappen è a 17"2 da Hamilton

Ricciardo ai box

Ricciardo ai box dopo 12 giri, gomma supersoft per l'australiano, degrado maggiore del previsto quest'oggi, almeno sulla Red Bull di Daniel

Giro 10

Completato il decimo dei 56 giri in programma, Hamilton conduce con 2"6 di margine su Vettel, Bottas è terzo a 7"  tallonato da Ricciardo e Raikkonen, mentre Verstappen si è portato già in sesta posizione

Il sorpasso di Lewis
Duello per il podio
Hamilton in testa!

Sorpasso dell'inglese nel rettilineo tra curva 11 e 12, Vettel prova a difendersi (non chiudendo del tutto la traiettoria) ma il numero 44 si prende la prima posizione

Le immagini della partenza
Hulkenberg ai box

Ritiro per il tedesco della Renault, il primo ad abbandonare la gara oggi

Ancora Bottas vs Ricciardo

L'australiano prova ancora a passare, si difende bene il finlandese con Raikkonen che ricuce il distacco dai due

Giro 3

Vettel, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Raikkonen, Ocon, Alonso, Sainz, Massa e Verstappen, questi i primi dieci dopo tre giri, grande rimonta dell'olandese che partiva 16°

Raikkonen 5°

Kimi passa Ocon e si riprende la quinta posizione

Che duello!

Gran duello tra Bottas e Ricciardo, sorpasso e controsorpasso con Bottas che riesce a tenere la terza posizione

Via!

Partenza! Benissimo Vettel che si prende la prima posizione, Hamilton prova a difendersi ma deve accodarsi, poi Bottas, Ricciardo, Ocon  e Raikkonen, che cede la quinta piazza alla Force India

Giro di formazione

I piloti si avviano per il giro di ricognizione, Massa unico tra i primi dieci ad avviarsi con le supersoft, così come Ericsson, Stroll, Verstappen, Magnussen e Vandoorne. Su gomme soft Wehrlein

Le combinazioni pro Hamilton
Primo match ball per Hamilton

Lewis Hamilton può già giocare con i numeri, visto che oggi ha a disposizione il primo match point della stagione. Deve portare i suoi punti di vantaggio su Vettel ad almeno 75, dunque deve guadagnare almeno 16 punti più di Sebastian per chiudere la pratica già in America. Anche la Mercedes può già laurearsi campionessa nel Costruttori: ha bisogno di avere almeno 129 punti di margine sulla Ferrari dopo questo Gp, dunque può permettersi di perdere un massimo di 16 punti nei confronti della Ferrari per vincere il titolo

Ricorrenze
Griglia di partenza

Sarà ancora Lewis Hamilton a scattare dalla pole position, grazie al tempo di 1'33"108, all'incirca due decimi meglio di Sebastian Vettel, che partirà al fianco dell'inglese. Seconda fila per Bottas e Ricciardo, poi Raikkonen ed Ocon in terza, a seguire Sainz (al debutto su Renault), Alonso, Perez e Massa, che completa la top ten. Nell'ordine poi abbiamo Kvyat, Grosjean, Ericsson, Wehrlein, Stroll, Verstappen, Magnussen, Hulkenberg, Hartely e Vandoorne. Gli ultimi sei piloti sono tutti penalizzati, Stroll e Magnussen per aver ostacolato dei colleghi in qualifica, gli altri per sostituzione di più pezzi della power unit

La classifica del mondiale

Lewis Hamilton dispone di ben 59 punti di vantaggio su Sebastian Vettel, grazie ai suoi 306 punti contro i 247 del tedesco. Terzo è Bottas, a quota 234, mentre Ricciardo è quarto con 192 punti, mentre Raikkonen è quinto con 148 punti. Nel Costruttori Mercedes avanti 540 a 395 sulla Ferrari

Il circuito

Il tracciato di Austin ha debuttato in F1 nel 2012 (l'anno successivo anche nel Motomondiale), e si è fatto apprezzare sin da subito da piloti ed addetti ai lavori, che l'hanno catalogata come uno dei migliori progetti della F1 moderna. La pista è completa, ed offre curve lente, veloci e lunghi rettilinei, per un totale di 20 curve e 5513 metri

Albo d'oro

Sul circuito del "Cota" (Circuit of the Americas) di Austin, entrato in calendario nel 2012,  Lewis Hamilton si trova a meraviglia, e non a caso ha fattp due quattro delle cinque edizioni andate in scena sulla pista texana. L'unico ad aver interrotto questa egemonia è stato Sebastian Vettel, che vinse l'edizione del 2013. Tra i team, tre successi per Mercedes ed uno per McLaren e Red Bull

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli