motori>f1

F1, ufficiale: torna Kubica, correrà con la Williams

Dopo otto anni il polacco sarà nuovamente pilota titolare

Robert Kubica - Foto www.imagephotoagency.it

12:21 - 22 Novembre 2018
Se Ron Howard avesse voglia di dare un seguito a "Rush", la storia di Robert Kubica farebbe proprio al caso suo. Dopo aver narrato le vicende di Niki Lauda, il regista americano potrebbe fare altrettanto con quelle del polacco, che con indicibili sacrifici è riuscito a coronare il suo sogno, tornare a correre in F1 a quasi otto anni di distanza dal terribile incidente al Rally di Andora, nel febbraio 2011.
 
Kubica torna e lo farà con la Williams, la squadra che ha avuto il coraggio di affidargli di nuovo un volante da pilota ufficiale, dando un seguito alla carriera in F1 che si era interrotta bruscamente otto anni fa. Dopo un anno speso da tester Renault ed un altro ancora nello stesso ruolo con la Williams, ecco per Robert la grande occasione, un trionfo di tenacia e forza interiore, con il giusto premio che arriverà nel marzo prossimo, quando a Melbourne il polacco potrà prendere il via al suo 77° Gp della carriera. Nel 2010, ad Abu Dhabi, Kubica aveva corso il suo ultimo Gp con la Renault, chiudendo 5°. Dalle stesse terre, la Williams rende noto ciò che ormai era nell'aria, vale a dire il ritorno in vesta di ufficiale di Kubica.
 
"Probabilmente a questo ritorno non avrebbe creduto nessuno - ha esordito il polacco, 34 anni il 7 dicembre -, probabilmente sono stato il solo a non arrendersi mai. Se non fossi in grado di guidare in maniera competitiva non sarei qui, negli ultimi 16 mesi ho capito che sono in grado di riuscirci. Ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato in questo periodo difficile della mia vita, è stato un lungo ritorno, quello che pareva impossibile si è avverato ed ora comincia una nuova sfida che non vedo l'ora di affrontare. Non vedo l'ora di ricominciare".

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli