motori

Moto2, Gp San Marino: altro trionfo per Bagnania

A Misano, l'italiano anticipa Oliveira e Schrotter e allunga in classifica: ora è primo a +8 sul portoghese

Moto2 Francesco Bagnaia -

13:44 - 9 Settembre 2018
Ancora un successo per Francesco Bagnaia, che trionfa a Misano nel Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Grande prova del pilota dello Sky Racing Team Vr46, che va a vincere davanti a Miguel Oliveira e Marcel Schrotter.
 
Dopo la vittoria di Dalla Porta in Moto3, la pattuglia dei giovani piloti italiani si fa valere anche nella classe di mezzo, dove Bagnaia si invola dalla pole position (la terza consecutiva dopo Spielberg e Silverstone) per andare a prendersi il sesto successo della stagione dopo Losail, Austin, Le Mans, Assen e Spielberg. Una corsa molto bella da parte di "Pecco", che non ha mai messo in discussione la vittoria, mentre una bella battaglia è andata in scena per il podio, con Oliveira che è riuscito a portare a casa la piazza d'onore davanti a Schrotter, mentre Pasini dopo un'ottima gara deve accontentarsi del 4° posto. Sfortuna per Luca Marini, fuori per guai tecnici sulla sua moto.
 
Capitolo a parte merita la follia di Romano Fenati: il pilota di Ascoli, dopo uno screzio in pista, si è affiancato al connazionale Manzi ed in pieno rettilineo ha pizzicato la leva del freno destra dell'avversario. Rischi incalcolabili di un gesto indifendibile, immediata la bandiera nera per Fenati che ora rischia ulteriori e pesanti sanzioni.
 
Bagnaia allunga in classifica e si porta a +8 su Oliveira, 214 a 206. Prossima gara tra due settimane ad Aragona.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli