motori

MotoGP, Aragona: la gara in diretta. Live

Quattordicesima prova del mondiale, la terza in terra spagnola, con Dovizioso e Marquez che si presentano appaiati in cima alla classifica

Maverick Vinales - Foto www.imagephotoagency.it

24 Settembre 2017

Dopo Jerez e Barcellona, il Motomondiale torna a correre in Spagna per l'appuntamento di Aragona, ad Alcaniz, sul circuito Motorland. Entrato in calendario nel 2010, inizialmente in forma provvisoria (per sostituire il Gp d'Ungheria), negli anni si è fatto apprezzare ed oggi è tappa fissa del calendario. Il tracciato misura 5078 metri e conta 18 curve

Prossima gara

Dopo la tappa di Aragona il Motomondiale si ferma in preparazione del trittico asiatico, con le prove in Giappone (15 ottobre), Australia (22 ottobre) e Malesia (29 ottobre) tutte in successione, dunque si torna a correre tra tre settimane. Alla prossima!

Classifica del mondiale

Con questa vittoria Marquez si porta a 224 punti, guadagnando ben 16 punti su Dovizioso che adesso si trova a quota 208, mentre terzo è Vinales con 196 punti. Pedrosa si porta quarto con 170 punti scavalcando Rossi, ora quinto a quota 168

Bandiera a scacchi!

Vittoria per Marquez! Il numero 93 chiude davanti a Pedrosa e Lorenzo per un podio tutto spagnolo, seguono Vinales, Rossi, A. Espargaro (ottimo 6° con l'Aprilia), Dovizioso, Bautista, Zarco e P. Espargaro, che chiude la top ten

Ultimo giro

Marquez inizia l'ultimo giro, rassicurante il suo vantaggio sul compagno Pedrosa, Lorenzo verso il secondo podio stagionale

Pedrosa 2°!

Il pilota Honda passa Lorenzo e si prende la seconda piazza, ora dal compagno Marquez ha 1"3 di ritardo

Vinales 4°

Maverick passa Rossi e si prende la quarta piazza quando mancano tre giri alla conclusione, mentre Dovizioso cede la sesta piazza ad Aleix Espargaro

Marquez 1°: la foto
Giro veloce per Pedrosa

Al momento Dani è il più veloce in pista ed ha praticamente preso Lorenzo, con Marquez che è non troppo avanti a loro

Cinque giri al termine

Marquez mette qualche decimo tra sè e Lorenzo, Pedrosa sta provando a ricucire sul connazionale mentre Rossi guida un gruppo di cui fanno parte anche Vinales, Dovizioso (appena passato da Maverick), A. Espargaro e Bautista

Pedrosa 3°

Dani passa un Rossi al momento in crisi e si prende la terza piazza

Marquez in testa!

Staccatona di Marquez che riesce a tenere la linea e portarsi davanti a Lorenzo!

Pedrosa 4°

Difficoltà per Rossi e Dovizioso che si sono fatti riprende dal gruppo capitanato da Pedrosa, il quale si è già preso la posizione sul ducatista

Dieci giri al termine

Lorenzo al comando seguito da Marquez, che mette qualche metro tra sè e Rossi, mentre Pedrosa, Vinales ed A. Espargaro hanno ricucito ormai quasi del tutto il distacco da Dovizioso

Doppio sorpasso Honda

Marquez passa Rossi e si porta secondo, mentre un po' più indietro Pedrosa si prende la posizione su Vinales

Il precedente lungo di Marquez
Marquez passa Dovizioso

Lo spagnolo torna nuovamente davanti al pilota Ducati, riprendendosi la terza piazza

Errore di Marquez

Il pilota Honda prova l'attacco a Rossi ma va lunghissimo e perde anche la posizione su Dovizioso, questo dopo aver rischiato di centrare Lorenzo

Giro 8

Completato l'ottavo dei 23 giri in programma, Lorenzo in testa tallonato da Rossi, a sua volta seguito da Marquez e Dovizioso, non riescono a ricucire il distacco Vinales e Pedrosa che hanno un ritardo di 2"5 dal leader

Marquez 3°

Marquez passa Dovizioso e si prende la terza posizione

La partenza: il video
Giro 3

Lorenzo, Rossi, Dovizioso e Marquez compongono il gruppo di testa, perdono qualcosa Vinales e Pedrosa che hanno un ritardo di circa 3" dal leader

Giro 1

Lorenzo conclude al comando il primo giro, Rossi secondo, poi Dovizioso, Marquez, Vinales (lungo ad una curva, due posizione perse dopo aver già subito il sorpasso da Rossi), Pedrosa, Crutchlow, Kallio, A. Espargaro e Iannone, questi i primi dieci

Partenza!

Bene Lortenzo che si porta al comando, poi Vinales e Rossi, seguono Dovizioso, Crutchlow, Marquez e Pedrosa

Giro di ricognizione

I piloti si avviano per il giro di ricognizione, c'è bel tempo ad Aragona, incognita sulla durata delle gomme in quanto con le libere del venerdì disputate su pista bagnata i piloti ed i team non hanno potuto avere tutti i riferimenti sperati

La griglia di partenza

Pole position per Maverick Vinales, la quinta quest'anno, che scatterà affiancato da un buon Jorge Lorenzo e da Valentino Rossi, strepitoso terzo in prova al rientro dall'infortunio (non del tutto passato). Seconda fila per Crutchlow, Marquez (caduto nel finale di Q2, altrimenti avrebbe potuto essere in pole) e Pedrosa, a seguire Dovizioso, A. Espargaro, Bautista, Iannone, Zarco e Kallio, wild card Ktm ad Aragon e molto veloce in prova. In quinta fila Miller, P. Espargaro e Abraham, a seguire nell'ordine Petrucci, Baz, Folger, Barbera, Rins, Rabat, Redding, Smith e Lowes, che chiude lo schieramento

100 Gp per Jack Miller
I tempi del warm-up

Nel warm-up della mattina, ridotto per la nebbia che ha imposto dei cambiamenti rispetto al programma previsto per le tre categorie, a svettare è stato Marc Marquez con il tempo di 1'48"832, più veloce di 374 dell'Aprilia di Aleix Espargaro. Terzo Miller con sei decimi di ritardo, poi Vinales a +0"701. Nono Rossi, che paga 835 millesimi, mentre Dovizioso è solo 14° con 1"042 di distacco

Classifica del mondiale

Parità in vetta alla classifica tra Marc Marquez ed Andrea Dovizioso, entrambi a quota 199. Segue Maverick Vinales, terzo con 183 punti, poi Rossi, al rientro ad Aragon dopo l'infortunio che lo ha tenuto fuori a Misano, che accusa un ritardo di 42 lunghezze da Marquez, e quinto Pedrosa, a quota 150

Albo d'oro

Equilibrio in vetta all'albo d'oro del Gp di Aragona, con Casey Stoner, Marc Marquez e Jorge Lorenzo autori di due successi a testa al Motorland, mentre Dani Pedrosa vanta una vittoria. Tra le squadre, quattro trionfi per Yamaha, due per Honda ed uno per Ducati

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli