motori

La cronaca live di quello che succede ad Austin

Partenza alle ore 21 italiane

Maverick Vinales - Foto Yamaha

23 Aprile 2017

Dopo le due vittorie a Losail e Termas de Rio Hondo, Vinales cerca il tris sul circuito texano di Austin, dove però ha sempre vinto Marc Marquez, autore addirittura di quattro successi su quattro da quando Austin è entrata in calendario nel 2013. Il tracciato, costruito da Hermann Tilke, misura 5513 metri e conta 20 curve

Prossimo Gp

Si torna in pista tra due settimane a Jerez, per il Gp di Spagna, debutto in Europa per questa stagione. Alla prossima!

Rossi leader
Classifica

Rossi si porta al comando della classifica con 56 punti, 6 di vantaggio su Vinales e 18 su Marquez, mentre Dovizioso è quarto in graduatoria con 30 punti, giusto uno in più di Crutchlow

Gioia Marquez/2
Gioia Marquez
Bandiera a scacchi!

Marquez fa cinque su cinque ad Austin! Vittoria per lo spagnolo che festeggia la prima vittoria dell'anno, molto bene Rossi che chiude al 2° posto, con Pedrosa che finisce in terza posizione. Bene Crutchlow e Zarco, rispettivamente 4° e 5°, con Dovizioso 6° davanti a Iannone, Petrucci e Lorenzo (passato nel finale dall'italiano), mentre Miller completa la top 10

Ultimo giro

Marquez inizia l'ultimo giro, con Rossi che è riuscito a portare il suo vantaggio su Pedrosa a 1"7. Probabilmente Dani ha chiesto tutto alle gomme ed ora non ne ha più

Crutchlow 4°

Crutchlow sorpassa Zarco e si prende la quarta posizione

Rossi su Pedrosa: video
Rossi 2°!

Rossi attacca e passa Pedrosa, ora deve avere un vantaggio superiore ai tre decimi per chiudere secondo

Show Marquez
Iannone 7°

Iannone piega la resistenza di Lorenzo e va a prendersi la settima piazza

Tweet
Gomme

Questa la situazione gomme: doppia gomma dura per Marquez, mentre Rossi fa l'opposto ed opta per la media sia all'anteriore che al posteriore, Media davanti e dura dietro invece per Pedrosa e Iannone, il quale sta pian piano rimontando e che ora è 8° a ridosso di Lorenzo

Marquez, altro giro veloce

Ancora un giro veloce per Marquez, che si allontana ancora da Pedrosa

Marquez spinge
Giro veloce per Marquez

Marquez stampa il giro veloce ed adesso ha un secondo di margine su Pedrosa, ora tallonato da Rossi, che si è liberato di Zarco e che è molto vicino alla Honda di Daniel

Corpo a corpo
La precedente caduta di Baz
I ritirati

Caduti fin qui con scivolate innocue Lowes, Baz, Vinales e Bautista che però è riuscito a ripartire, mentre Pol Espargaro ha avuto problemi tecnici sulla sua Ktm ed è stato costretto a ritirarsi

Pedrosa ci prova!

Pedrosa alla staccata del lungo rettilineo prova a passare, va un po' lungo ma Dani è lì

Penalità per Rossi

La direzione gara ha deciso di penalizzare di tre decimi Valentino Rossi per il taglio della curva nel duello con Zarco. I tre decimi saranno aggiunti al tempo di gara dopo la bandiera a scacchi

Duello in famiglia/2
11 giri al termine

Abbiamo passato metà gara, ed ora mancano 11 dei 21 giri previsti. Marquez in testa davanti a Pedrosa, che ancora non molla il caposquadra, mentre Rossi e Zarco seguono pochi distanti. Bene Crutchlow al momento 5°, seguito da Dovizioso e Lorenzo, con il forlivese che ha da poco passato lo spagnolo

Duello in famiglia
Marquez 1°

Marquez stavolta completa il sorpasso e si porta davanti in questo Gran Premio delle Americhe, che lo ha visto sempre vincitore nelle 4 edizioni di questa gara

Il contatto Zarco-Rossi
Duello Pedrosa-Marquez!

Marquez cerca di passare il compagno in staccata, ma Pedrosa incrocia ed in uscita di curva si riporta davanti

Contatto Rossi-Zarco!

Zarco su butta dentro in uno spiraglio lasciato da Rossi, lo spazio però non c'è ed i due si toccano, con Valentino costretto a tagliare la curva, mantenendo il terzo posto

Forfait di Rins

Ricordiamo intanto che Alex Rins non è in pista con la sua Suzuki: una brutta caduta nelle Fp3 gli ha comportato una frattura al polso ed il pilota ha deciso di rientrare in Spagna per operarsi. Dunque c'è solo la Suzuki di Iannone in pista, 12° al momento

Vinales fuori: il video
Giro 4

Concluso il quarto dei 21 giri previsti, Pedrosa ancora davanti a Marquez e Rossi, con Zarco che è a ridosso di Valentino, mentre Crutchlow e Lorenzo seguono con un paio di decimi di distacco

Primo giro: video
Il via: video
Vinales fuori!

Colpo di scena! Il leader del mondiale va largo ad una curva, perde l'aderenza e finisce per terra! 

Pedrosa davanti

Marquez aveva avuto un buono spunto ma Pedrosa ha fatto ancora meglio, prendendosi sin da subito la testa della corsa

Giro 1

Primo giro andato, Pedrosa precede Marquez, Rossi, Vinales, Zarco, Lorenzo, Crutchlow e Dovizioso

Via!

Parte bene Marquez che tiene la testa della corsa seguito dal compagno Pedrosa che si issa al secondo posto, seguono Rossi e Vinales con Lorenzo quinto

Giro di ricognizione

I piloti si avviano per il giro di formazioni, pochi istanti e si parte!

Griglia di partenza

Marc Marquez ha ottenuto la quinta pole consecutiva sul circuito di Austin e scatterà davanti a tutti, affiancato in prima fila dalle due Yamaha di Vinales e Rossi. Seconda fila per Pedrosa, Zarco e Lorenzo, seguiti da Dovizioso, Folger, Crutchlow, Redding, Iannone e Miller, che chiude la quarta fila. A seguire nell'ordine Petrucci, Baz, Barbera, Rabat, Abraham, Smith, Bautista, Lowes, Pol Espargaro ed Aleix Espargaro, che non ha girato in qualifica e che chiuderà dunque lo schieramento

Meno di 10' al via
Il warm-up

Nel warm-up il più veloce è stato Marc Marquez, che con il tempo di 2'04"070 ha preceduto di 169 millesimi Maverick Vinales, mentre tutti gli altri sono lontani: Pedrosa è terzo a 1"240, Rossi quarto a 1"322. Non benissimo le Ducati, con Dovizioso 10° e Lorenzo 12° a quasi 2"

Il circuito di Austin

Costruito dall'architetto di fiducia di Bernie Ecclestone, Hermann Tilke, il circuito di Austin era stato realizzato con lo scopo di ospitare la F1, unico tracciato americano a nascere con questo obbiettivo. Dopo il debutto in F1 nel 2012, dal 2013 il circuito delle Americhe è entrato nel calendario del Motomondiale

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli