motori

MotoGP, il Gp di Spagna in diretta. Live

Sul circuito di Jerez va in scena il quarto appuntamento del campionato

Jorge Lorenzo, Ducati - Foto www.imagephotoagency.it

6 Maggio 2018

MotoGP, Spagna: quarto appuntamento del mondiale 2018. Pista stretta e tortuosa, il tracciato di Jerez misura 4,423 chilometri e conta 13 curve. Le migliori occasioni di sorpasso che offre sono quelle alla prima curva, alla staccata della curva 6, che precede un lunghissimo rettilineo, e l'ultima curva, quella resa famosa dalla “spallata” di Rossi a Gibernau qualche anno fa. Dopo una prima apparizione nel 1987, il circuito di Jerez de la Frontera ospita il Motomondiale ininterrottamente dal 1989.

Prossima gara

Si torna a correre tra due settimane a Le Mans, per il Gp di Francia

Classifica del mondiale

Marc Marquez vola in testa al mondiale a quota 70 punti, a +12 su Johann Zarco, secondo in graduatoria. Vinales è terzo con 50 punti, poi Iannone a 47, Dovizioso a 46 e Rossi con 40

Bandiera a scacchi!

Vince Marc Marquez! Gara dominata dallo spagnolo, che precede Zarco e Iannone, bravissimo a cogliere il secondo podio consecutivo. Quarto Petrucci, poi Rossi, Miller, Vinales, Bautista, Morbidelli e Kallio, che chiude la top ten

Ultimo giro

Marquez inizia l'ultimo giro, Zarco è in seconda posizione, mentre Iannone si è appena preso la terza piazza ai danni di Petrucci, poi Rossi e Miller

L'incidente: foto
Cinque giri al termine

Marquez ha ormai la gara in pungo, grazie ai circa 7" che dispone su Zarco. Apertissima ora la lotta per il podio, con Petrucci, Iannone, Miller e Rossi tutti vicini

Che disastro!

Dovizioso attacca Lorenzo, le due Ducati vanno leggermente lunghe, Pedrosa prova a passare ma frana addosso a Lorenzo, che viene centrato da Dovizioso! Incredibile, tutti e tre fuori!

Super Marquez

Aumenta il ritmo Marquez, che mette due secondi tra sè ed il terzetto degli inseguitori composto da Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa

Brivido Dovi!

Che rischio per le Ducati! Dovi prova l'attacco a Lorenzo, il maiorchino si difende ed Andrea deve andare lungo per evitare il contatto!

Seconda parte di gara

Entriamo adesso nella seconda metà di gara, quando mancano 12 dei 25 giri in programma. Marquez al comando con cinque decimi di vantaggio su Lorenzo, tallonato dal compagno Dovizioso e Pedrosa. A circa 3" Zarco, a 5"5 Iannone. Rossi 8° a 7"5

Il sorpasso di Marquez
Caduta di Crutchlow: foto
Quartetto di testa

Se ne stanno andando le due Honda e le due Ducati, Marquez al comando davanti a Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa, appena passato dal forlivese

Marquez 1°

Sorpasso di Marquez ai danni di Lorenzo, con una bella staccata all'ultima curva dell'ottavo giro lo spagnolo si prende il comando della corsa

Crutchlow a terra!

Caduta alla curva 1 del settimo giro per il poleman Crutchlow, che si trovava in quarta posizione

Fuori Rins

Scivolata alla curva 11 per Rins, ritiro per il pilota Suzuki che si trovava in sesta posizione

Giro 5

Jorge Lorenzo ancora al comando al termine del quinto giro, seguono Marquez, Pedrosa, Crutchlow, Dovizioso, Rins, Zarco (leggermente lungo, ha perso qualche posizione), Iannone, Rossi e Petrucci. Vinales 13°

Giro 3

Jorge Lorenzo completa il terzo giro davanti a Marquez, Pedrosa, Zarco, Crutchlow, Rins, Dovizioso, Iannone, Rossi. Vinales 12°, tutti ancora molto vicini, nel frattempo già fuori Aleix Espargaro, problema tecnico sulla sua Aprilia

Partenza: video
Via!

Parte bene Lorenzo che si porta in testa, poi Pedrosa, Zarco, Crutchlow, Marquez, Rins, Iannone, Dovizioso, Rossi, Vinales

Giro di formazione

I piloti si avviano per il giro di ricognizione, pochi istanti al via del Gp di Spagna

Griglia di partenza

Sarà Cal Crutchlow a scattare davanti a tutti nel Gran Premio di Spagna, con Pedrosa e Zarco con lui in prima fila. Quarto tempo per Lorenzo, poi Marquez e Rins, mentre in terza fila ci sono Iannone, Dovizioso e Petrucci. A seguire nell'ordine Rossi, Vinales, Miller, Aleix Espargaro, Nakagami, Morbidelli, Pol Espargaro, Rabat, Luthi, Kallio, Bautista, Smith, Syahrin, Abraham, Simeon e Redding, che chiude lo schieramento

Classifica del mondiale

Andrea Dovizioso è il leader del campionato dopo tre gare, grazie ai suoi 46 punti, frutto di una vittoria, un quinto posto ed un sesto. Dietro di appena una lunghezza Marquez, poi Vinales terzo con 41 punti, davanti a Crutchlow e Zarco, entrambi a 38. Seguono Iannone a 31 e Rossi a 29

Albo d'oro

Storicamente la pista andalusa è favorevole alla Honda, che qua ha colto ben 19 successi, contro le 8 affermazioni della Yamaha, le due della Suzuki ed una della Ducati. Tra i piloti, il più vincente a Jerez è Rossi, vincitore per 7 volte, davanti a Mick Doohan con 4 vittorie. Tra i piloti in attività, tre successi per Lorenzo e Pedrosa ed uno per Marquez.
 

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli