motori>motogp

MotoGP, Livio Suppo lascia la Honda

Il Team Principal della casa giapponese saluta dopo il titolo conquistato da Marquez

Honda, MotoGp - Foto www.imagephotoagency.it

19:32 - 13 Novembre 2017
Livio Suppo e la Honda si separano: cambio in cabina di comando per il team giapponese. La notizia è stata diffusa dallo stesso Suppo, che solo domenica aveva festeggiato la conquista del titolo mondiale di Marc Marquez e quello costruttori.
 
"Non è un passo facile, ma credo sia il momento giusto per farlo, per me, la mia famiglia e per la Honda: le auguro il meglio. Con la Honda abbiamo vinto tanto e vissuto bellissimi momenti - le parole dell'ormai ex Team Principal della casa di Tokyo -, ma quello più speciale in assoluto della mia carriera resta il titolo vinto nel 2007 con la Ducati e Casey Stoner perché fu un progetto speciale e quasi rivoluzionario con le gomme Bridgestone. Ora farò un po' di vacanze, poi voglio dedicare più tempo a me stesso e alla mia famiglia perché mi serve uno stacco. Dopo mi dedicherò ad altre sfide, ma non so ancora di preciso che cosa farò".
 
Il manager piemontese era arrivato in Honda nel 2010, dopo l'esperienza con la casa italiana. Nel corso della sua avventura in MotoGP, Suppo ha conquistato cinque titoli piloti, quattro con Marc Marquez e uno con Casey Stoner. La scuderia giapponese ha fatto sapere che, almeno per ora, il Team Principal non verrà sostituito.

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli