motori>motogp

MotoGP, Lorenzo: "Nel 2018 lotterò con Dovi per il Mondiale"

Lo spagnolo della Ducati lancia la sfida al compagno di team, che torna sul 2017: "Anno strepitoso"

Jorge Lorenzo, Ducati - Foto www.imagephotoagency.it

17:33 - 21 Dicembre 2017
Il 2017, in MotoGP, non verrà solo ricordato come l'anno del titolo di Marc Marquez, ma anche della lotta che lo spagnolo ha dovuto ingaggiare fino all'ultima gara con Andrea Dovizioso. L'italiano, in sella alla Ducati, ha sfiorato il Mondiale. Nel 2018, però, anche Jorge Lorenzo, compagno di squadra di Dovizioso, lotterà per il titolo. Lo ha detto lo stesso spagnolo all'End of The Year Convention della scuderia di Borgo Panigale: "Due piloti in Ducati non si sono mai giocati il Mondiale, l'anno prossimo potremo farlo io e Dovizioso. Voglio vincere e rendere la nostra squadra la migliore del campionato. Con Gigi Dall'Igna e gli ingegneri ce la potremo fare".
 
Dopo un anno di transizione, insomma, lo spagnolo è pronto a vincere: "E' il mio unico sogno - afferma Lorenzo - è per questo che ho accettato la sfida. Ci sono molte aspettative nei miei confronti, ho subito un periodo di ambientamento dopo nove anni sulla stessa moto. Ma, come dico sempre, non bisogna mollare mai". Uno sguardo anche alla stagione da poco conclusa, invece, per Andrea Dovizioso: "E' stato un anno strepitoso - ricorda l'azzurro vicecampione dietro Marquez - ma lo è stato per tutti. Fare una stagione così con la Ducati è stato fantastico per me, e soprattutto grazie al supporto dei fan e dei componenti della squadra, che mi hanno permesso di arrivare a questo livello".

Powered by


Ti Consigliamo

CERCA RISULTATI E CLASSIFICHE




RISULTATI E CLASSIFICHE DILETTANTI





Segnalazioni e Consigli