motori>motogp

MotoGp, Valencia: gara pazza, vince Dovizioso davanti a Rins e P. Espargaro

L'italiano torna alla vittoria e "espugna" il circuito dove mancava un successo azzurro dal 2008. Rossi corre una grande gara ma cade nel finale

Andrea Dovizioso, MotoGP, Ducati - Foto www.imagephotoagency.it

15:55 - 18 Novembre 2018

Un'ultima gara stagionale tutt'altro che noiosa: a Valencia succede di tutto, tra pioggia, cadute e bandiera rossa. Alla fine la spunta Dovizioso, che coglie la quarta vittoria stagionale davanti a Rins e Pol Espargaro, con quest'ultimo che regala il primo podio in classe regina alla Ktm. Ko Marquez, Rossi e Vinales.

Piove a Valencia e si parte con pista molto bagnata, con Rins che si prende subito la testa della corsa provando ad involarsi sin dai primissimi chilometri. La pioggia a mano a mano si intensifica ed iniziano a verificarsi tante cadute, tra cui quelle di Marquez e Vinales. In tutto questo caos risale bene Rossi, che si ritrova terzo nonostante la partenza in 16° posizione. Mentre Rins davanti cala il ritmo si rifanno sotto Dovizioso e Rossi, i quali approfittano di un lungo del pilota Suzuki, ma subito dopo la direzione gara interrompe la corsa per la troppa pioggia.

Dopo oltre mezz'ora si riparte dal 14° giro (27 quelli in programma) con 16 piloti al via. Di nuovo Rins prova a condurre, ma dopo poco Dovizioso lo passa e si invola, mentre dietro di lui lo stesso Rins e Rossi si giocano la piazza d'onore. Valentino si trova secondo quando finisce per terra in curva 12, cosa che mette al sicuro il podio di Rins e Pol Espargaro, con la Ktm che dopo i successi di Oncu in Moto3 e quello di Oliveira in Moto2 può festeggiare anche in classe regina. Gran 4° posto per Pirro, chiude 5° Pedrosa al suo ultimo Gp.

Stagione finita dunque, con Rossi che riesce a chiudere in terza posizione in campionato. Martedì e mercoledì comunque tutti di nuovo in pista, per i test in vista della stagione 2019.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli