olimpiadi>rio 2016

Rio 2016, pallanuoto: Stati Uniti-Italia in diretta. Live

Il Setterosa si arrende 12-5 contro le statunitensi, capaci di bissare l'oro olimpico di Londra 2012

Tania Di Mario - Foto www.imagephotoagency.it

19 Agosto 2016

E’ amara la finale olimpica per il Setterosa. La Nazionale azzurra allenata da Fabio Conti perde 12-5 contro gli Stati Uniti e chiude i Giochi di Rio 2016 con la medaglia d’argento. Contro le favoritissime americane – già campionesse olimpiche quattro anni fa a Londra - Tania Di Mario e compagne terminano il primo quarto in svantaggio 1-4 e, nonostante una prova coraggiosa, non riescono a rientrare. E nel finale gli Usa dilagano.

Setterosa d'argento
Finisce qui!

Trionfano gli Stati Uniti, che bissano la medaglia d'oro ottenuta 4 anni fa a Londra. Da Sydney 2000 (da quando la pallanuoto è sport olimpico) le statunitensi sono sempre andate sul podio. Piange il Setterosa, protagonista di un grande torneo ma fermatosi sul più bello, contro un avversario davvero troppo forte: in ogni caso le ragazze di Conti si portano a casa una splendida medaglia d'argento.

La Di Mario si congeda con il 12-5

Tania Di Mario, all'ultimo match in carriera prima del ritiro, va a segno: tocca proprio a lei segnare l'ultimo gol del Setterosa a Rio 2016!

Ecco il 12-4

Kiley Neushul conclude dalla distanza ed esulta ancora: è il 12-4. Troppo la strapotere delle statunitensi, ora si attende solo il fischio finale.

L'11-4 è su rigore

Penalty per gli Stati Uniti: la Musselman non sbaglia e infila l'angolino. Match praticamente in ghiaccio.

Si riparte, subito 10-4

Ultimi 8 minuti di gara, la Fischer va di nuovo in gol: sembra ormai impossibile una rimonta azzurra, che avrebbe veramente del miracoloso.

Ed ecco il 9-4

Ancora a segno la Steffens: ad una manciata di secondi dalla fine del terzo quarto arriva il massimo vantaggio Usa.

Time out, mancano 1:11
Fiammata Setterosa, 8-4

Reazione d'orgoglio azzurro: Giulia Emmolo tenta un tiro che rimbalza davanti alla porta statunitense e trova il gol dell'8-4. Dagli spalti si alza l'urlo "Italia Italia!"

Dilagano gli Stati Uniti

Conclusione della Bianconi parata dalla Johnson, contropiede americano e finalizzazione vincente della Seidemann: 8-3 per gli States.

Rigore sbagliato dall'Italia

La Bianconi fallisce dai 5 metri: che occasione gettata alle ortiche! Il portiere statunitense para e fa ripartire l'azione: si prosegue sul 7-3.

Massimo vantaggio, 7-3

Grande azione offensiva degli Stati Uniti, passaggio perfetto per la Neushul che firma il 7-3. Serve una risposta.

Ci prova la Radicchi!

Altra conclusione dell'autrice di 2 gol su 3 azzurri: palla che lambisce il palo e termina sul fondo!

Subito Usa!

Si riparte, terzo quarto: a segno la Fattal, doppietta per lei. Il punteggio è di 6-3: il Setterosa non si deve disunire ora.

In archivio il secondo tempo

Metà gara, siamo sul 5-3: il Setterosa tiene duro contro gli Stati Uniti.

Zampata Craig, traversa!

La fortuna viene in aiuto del Setterosa: traversa piena della Craig, si va avanti sul 5-3, quindi ecco il time-out. Mancano 30'' nel secondo tempo.

Il Setterosa non molla, 5-3!

Roberta Bianconi suona la carica! L'Italia si riporta a -2, la gara è ancora aperta: le statunitensi non riescono a scappare via!

Che diagonale, 5-2!

Tornano avanti di tre le statunitense: gran diagonale della Fattal!

Goool! 4-2!

Il Setterosa rialza la testa: secondo tiro e secondo gol per la Radicchi, siamo sul 4-2!

Ecco il poker, 4-1

Azione prolungata degli Stati Uniti, conclusione di Makenzie Fischer , palla sulla traversa, quindi sul palo e che poi carambola in rete: Setterosa sotto 4-1. Finisce qui il primo tempo.

Gli States allungano

A meno di un minuto dal termine della prima frazione arriva il 3-1 Usa: a segno Kami Craig.

Un palo per parte

Palo esterno di Giulia Emmolo! Il Setterosa c'è, non molla, si cerca di rispondere colpo su colpo alle americane. Sul ribaltamento di fronte sono però gli States a cogliere un altro legno, netto! Gara apertissima.

2-1 STATI UNITI!

A metà del primo tempo, splendido lob di Kiley Neushul e 2-1 per gli Stati Uniti: tutto troppo facile per lei, maglie larghe nella difesa del Setterosa!

PAREGGIO ITALIA!

Immediata risposta dell'Italia! Il Setterosa si porta subito sull'1-1 con Federica Radicchi, la palla sfiora il palo e si infila in rete!

USA SUBITO AVANTI!

Gli Stati Uniti si portano sull'1-0! Bordata della Steffens, imprendibile!

Partiti!

E' iniziata la finalissima tra Stati Uniti e Italia!

Le squadre sono in acqua
Il tweet del Coni
Ci siamo, è tutto pronto!

Ancora pochi minuti al via di Italia-Stati Uniti, finalissima per l'oro: le americane sono le favorite dall'inizio del torneo olimpico, il Setterosa tenterà l'impresa, ben consapevole di portare comunque a casa una medaglia.

Powered by


Ti Consigliamo

Segnalazioni e Consigli