Getafe contro Valencia, una partita che vale una stagione

getafe
Istock

Vincere la Coppa del Re per strappare un posto nella prossima edizione dell’Europa League. Getafe e Valencia ci provano: la vincente di questo scontro garantirà l’accesso alla semifinale del torneo, quindi l’ingresso nella penultima curva di un circuito che può valere una stagione intera. Soprattutto nel caso di un Valencia lontano parente di quello ammirato la scorsa stagione. Fischio d’inizio martedì 22 gennaio, ore 21:30, in diretta su DAZN.

CLICCA QUI E INIZIA IL TUO MESE GRATUITO SU DAZN

Coppa del Re, qui Getafe

Il Getafe sta facendo benissimo in campionato. La squadra, con base vicina a Madrid, è attualmente sesta nella Liga, a due sole lunghezze dal Siviglia quarto. E, quindi, a due punti dalla Champions League. I ragazzi di Bordalas hanno appena strapazzato l’Alaves, contendente per un posto in Europa: 4-0 il finale. Contro il Valencia, spazio al 4-4-2, ormai certezza del tecnico. Davanti a Chichizola ci saranno Suarez, Gonzalez, Miquel e Foulquier. A centrocampo agiranno Arambarri e Flamini, con Ibanez e Saiz sulle corsie laterali. Davanti, Perales in coppia con Angel.

Coppa del Re, qui Valencia

Il Valencia di Marcelino manca di continuità. Ha appena vinto in campionato contro il Celta Vigo, riuscendo così a salire a quota 26 punti, raggiungendo il nono posto. Stagione completamente diversa da quella precedente, culminata con la qualificazione alla Champions League. L’obiettivo, oggi, è allontanarsi dalla zona retrocessione, distante sei punti. L’Europa, invece, è a cinque. Capitolo formazione. Contro il Getafe, 4-4-2. Domenech tra i pali, Wass e Latorre terzini e Vezo-Diakhaby coppia centrale. Parejo e Coquelin in mezzo a centrocampo, Torres ala destra e Lee ala sinistra. Davanti, invece, tandem formato da Rodrigo e Gameiro.

Coppa del Re, il tabellone con vista sulla semifinale

Il Getafe è entrato nella competizione nei sedicesimi, superando il Cordoba con un complessivo 7-2. Agli ottavi ha avuto la meglio, di misura (1-0 e 1-1) sul Valladolid. Ora c’è il Valencia, l’ultima volta in Coppa del Re si sono sfidate il 10 gennaio 2007: 1-1 sul campo del Getafe.

Anche il Valencia ha esordito nei sedicesimi di finale, vincendo complessivamente 3-1 contro l’Ebro. Sorteggio morbido anche negli ottavi, dato che il Valencia ha pescato lo Sporting Gijon, superato complessivamente 4-2.

Gli altri accoppiamenti: Real Madrid contro Girona, Siviglia contro Barcellona ed Espanyol contro Betis.