Azimut e Lube, torna la Champions League di pallavolo

Azimut
Istock

Torna la Champions League di volley maschile, tornano le italiane in campo. La 4^ giornata della fase a gironi vedrà protagoniste l’Azimut Leo Shoes Modena e la Cucine Lube Civitanova. Contro chi? Rispettivamente affronteranno lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle (in trasferta) e il NK CEZ Karlovarsko (in casa). Sarà possibile assistere ai match in diretta streaming sulla piattaforma DAZN. Entrambi si disputeranno giovedì 31 gennaio, il primo alle 18 e il secondo alle 20:30.

CLICCA QUI E INIZIA IL TUO MESE GRATUITO SU DAZN

Azimut, una vittoria per ipotecare la qualificazione

Solo una sconfitta, all’esordio, nel derby contro Civitanova. Un netto 3-0 che non ha però inficiato il cammino europeo dei modenesi, capaci di riscattarsi subito dopo contro lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle, battuto in casa 3-1. Dopo quel successo è arrivato il secondo, 3-0 al Karlovarsko. Ora l’Azimut sarà impegnata in trasferta di nuovo contro lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle, attualmente terzo. I polacchi, nel girone, hanno vinto solo contro il Karlovarsko. Per Modena, quindi, l’occasione di ipotecare il passaggio del turno. Zaytsev e compagni, inoltre, vincono ininterrottamente da quattro gare tra campionato e coppe.

Lube, contro il Karlovarsko sarà una formalità

La Lube è a punteggio pieno nel gruppo B, avendo battuto tutte le sue avversarie nella prima tornata. E senza mai concedere un solo set: 3-0, sempre. I ragazzi di Fefé De Giorgi sono a un passo dalla matematica qualificazione ai quarti di finale. Niente, alla vigilia, fa pensare a un passo falso. Nonostante la probabile assenza di Osmany Juantorena, ancora in infermeria. Probabile che la Lube si presenti con del turnover. Anche perché c’è da pensare al campionato. I marchigiani sono attualmente terzi a 44 punti, quattro in meno rispetto al Perugia capolista, due in più rispetto all’Azimut. Nel prossimo turno affronteranno Sora, in zona retrocessione e reduci da cinque sconfitte di fila.